Sorteggi Europa League: gruppi non facili per Lazio e Milan

Poco fa l’urna di Montecarlo ha decretato gli accoppiamenti per i 12 gironi della prossima Europa League, che prenderà il via il 20 settembre, primo giovedì utile dopo la pausa per le nazionali.

Gironi complicati per le italiane, soprattutto per la Lazio, che incontrerà Marsiglia, E. Frankfurt e A. Limassol, mentre il Milan dovrà vedersela con Olympiakos, Betis Siviglia e Dudelange.

Leggi anche:   Gasperini: " Con il Coronavirus ho pensato alla morte. Lazio in casa? Perdiamo il vantaggio del pubblico"

Andiamo a vedere nel dettaglio da chi saranno composti i gironi della competizione:

GRUPPO A Bayer Leverkusen, Ludogorets, Zurigo, Aek Larnaca

GRUPPO B Salisburgo, Celtic, Lipsia, Rosenborg

GRUPPO C Zenit, Copenaghen, Bordeaux, Slavia Praga

GRUPPO D Anderlecht, Fenerbahce, Dinamo Zagabria, Spartak Trnava

GRUPPO E Arsenal, Sporting Lisbona, Qarabag, Vorskla

GRUPPO F Olympiacos, MILAN, Betis Siviglia, Dudelange

GRUPPO G Villarreal, Rapid Vienna, Spartak Mosca, Rangers

Leggi anche:   Stefano De Martino: " La società non si è espressa per interessi personali"

GRUPPO H LAZIO, Marsiglia, Eintracht Francoforte, Apollon Limassol

GRUPPO I Besiktas, Genk, Malmoe, Sarpsborg

GRUPPO J Siviglia, Krasnodar, Standard Liegi, Akhisarspor

GRUPPO K Dinamo Kiev, Astana, Rennes, Jablonec

GRUPPO L Chelsea, Paok, Bate Borisov, Vidi