Derby – 4, la stracittadina d’alta quota,di ritorno dal giro del mondo

Ormai ci siamo, mancano appena 4 giorni al derby di andata del campionato che, numeri alla mano si presenta come uno dei più interessanti degli ultimi anni. Già, perchè mai nella storia dei derby della capitale era successo che le due squadre arrivassero a questa partita con ben 55 punti totali conquistati su 66 disponibili in 11 partite (sommando i 28 della Lazio e i 27 della Roma),con una partita in meno ciascuno, numeri importanti, come quelli che si potranno contare sui segiolini dello stadio Olimpico di Roma, che sabato…

Read More

Il punto sul caso Keita

Ormai è rottura totale tra Keita e la Lazio. Infatti è da poco trapelata la notizia che il giocatore si rivolgerà a un tribunale e si presume che citerà la Lazio per mobbing. Ma come è stato possibile che siamo arrivati a questo? Il mal di pancia del giocatore sono iniziati già dallo scorso ritiro,con Keita che non si presenta. E Peruzzi che fa subito la voce grossa. Ma Inzaghi è stato bravo a ricucire un rapporto con lo spogliatoio. La società dal canto suo ha proposto vari rinnovi ma…

Read More

Servirà veramente mago Merlino?

Mago Merlino o no Mago Merlino? Ecco il dubbio Amletico. La programmazione del mercato della Lazio è in fase di stallo. I tanto decantati acquisti prima del ritiro ancora latitano, solo voci e rumors. La dirigenza laziale sperava di incassare qualche soldo dai riscatti dei vari prestiti. Invece i giocatori sono ritornati alla base, collocati nella casella esuberi. Quindi, bilancio alla mano, il budget previsto per il mercato è poco superiore ai 15 mln. Un pò pochini visto che i giocatori quelli veri e forti per rinforzare la rosa costano…

Read More

Cosa ci insegna Donnarumma?

E’ la notizia calcistica del momento: ne parlano tutti, e non potrebbe essere altrimenti. Gigio Donnarumma non rinnoverà il contratto in scadenza del 2018 che lo legava al Milan, società che lo ha lanciato nel calcio che conta e che gli aveva proposto un accordo da 5 anni a 4 milioni per stagione Per la trafila fatta nelle giovanili della squadra rossonera, per l’attaccamento dimostrato in questi anni, arrivando a baciare la maglia sotto la curva avversaria, tutti si erano un po’ abituati all’idea che la carriera del 18enne dovesse…

Read More

Lazio, concediti di sognare

Ci sono diversi modi di vivere il calcio. C’è chi lo fa in modo freddo, cinico e razionale seguendo le partite e reagendo ai risultati di conseguenza, senza troppi eccessi sia nella vittoria che nella sconfitta. C’è poi chi lo fa in modo viscerale, ossessivo, passionale. Chi vive di pane e calcio e ha bisogno di identificarsi nella squadra del cuore ogni giorno dell’anno. Alla seconda categoria appartengono i tifosi più affezionati, quelli che se dovessero sposarsi nel giorno del derby cercherebbero un sostituto da mandare in chiesa e non…

Read More

Cosa resterà di Lucas Biglia?

Il calciomercato inizierà ufficialmente il 1 Luglio eppure si sente già parlare di voci, indiscrezioni e trattative praticamente senza sosta, specie in questo periodo, a stagione praticamente conclusa. Sul fronte biancoceleste la notizia più chiacchierata e discussa è quella del sempre più probabile addio di Lucas Biglia, leader tecnico e capitano nella Lazio degli ultimi anni, pronto a lasciare Roma per sposare il progetto del nuovo Milan cinese che pensa di affidargli le chiavi del centrocampo. I tifosi si sono immediatamente spaccati nei giudizi, chi si sente deluso o tradito,…

Read More

Vota il miglior Laziale 2016/2017

Vota il miglior giocatore della stagione 2016/2017 La stagione 2016 2017 è giunta al termine. La Lazio ha iniziato il campionato in punta di piedi per poi trovare il miracolo di Inzaghi che è riuscito a tirar su una rosa competitiva facendola arrivare in finale di coppa Italia e facendo piazzare gli 11 biancocelesti nella zona Europa. Il finale del film è quasi da buttare vista l’eliminazione senza reazione dalla coppa Italia, una rosa che durante quei 90 minuti ha subito molto a livello psicologico contro lo strapotere juventino. Anche…

Read More

Serie A, pegellone finale: dalla sorpresa Atalanta ai flop dell’Inter arrivando alla certezza Juventus

Un altro campionato si è concluso domenica scorsa con un’ultima giornata che ha saputo regalare emozioni importanti soprattutto con la salvezza conquistata dal Crotone. Tra diverse sorprese e qualche delusione andiamo a scoprire il pagellone di questa stagione. Atalanta 9: stagione quasi perfetta dei bergamaschi che se non fossero partiti così male avrebbero sicuramente avuto possibilità concrete di centrare il terzo posto. Inizio da incubo con i tifosi che pensano subito alla retrocessione e con Gasperini a rischio dopo poche giornate. Poi la vittoria con il Palermo e tante scelte…

Read More

Lazio 16/17, il bilancio della stagione

Con l’ultima fatica di campionato nella trasferta di Crotone è andata via anche questa stagione e prima di tuffarsi nel calciomercato estivo, periodo esaltante e stressante alla stessa misura, c’è un po’ di tempo per riavvolgere il nastro e tirare le somme dell’annata appena conclusa. Per valutare l’epilogo non bisogna scordarsi del punto di partenza: l’avventura biancoceleste è cominciata dalle macerie lasciate dal mancato arrivo di Bielsa e dal forse eccessivo fatalismo dei tifosi, i quali prevedevano un anno difficile sulla falsariga del precedente. Inzaghi ha stretto i denti, si…

Read More

Barça-PSG, quando la pazzia ha la meglio sulla ragione

Facile sostenere che il Calcio sia lo sport più bello e seguito al mondo, più difficile capirne i motivi. Non è semplice per me buttare giù due righe su quello che è successo tre giorni fa, forse anche per questo ho deciso di scrivere questo editoriale facendo passare qualche giorno, per evitare di lasciarmi trascinare dalla passione e dai commenti a caldo, per evitare, magari, di trovarmi a scrivere con le lacrime agli occhi, le stesse lacrime che stavano per venirmi quando Sergi Roberto, su quell’ultima azione, ha mandato il…

Read More

Il cielo è sempre più biancoceleste

 Inzaghi  batte Spalletti 2 a 0. Possiamo vederla in questa ottica la partita di ieri. Il nostro mister ha schierato una Lazio a dir poco perfetta, pochi pericoli, attenta in difesa e contropiedi fulminei. Ieri non ha vinto la Lazio ma il mister. Si è messo a specchio, ha ingabbiato Nainggolan facendolo sparire dal gioco. Inzaghi era destinato a Salerno, a farsi le ossa e invece il destino per lui aveva in riserbo un’ altra storia. Sembra che alleni questa Lazio da anni, dopo il derby di campionato ha ripreso i suoi…

Read More

Lazio-Chievo: il remake di “Io non compro nessuno”

Lazio-Chievo è stato un remake di un film già visto in passato. Mercato di gennaio nullo, rosa incompleta e sconfitta servita. Certo, la Lazio ieri ha giocato, ma se non segni poi la perdi. Ora, criticare Inzaghi (nonostante dopo San Siro con il Milan lo si era fatto e mi cospargo il capo di ceneri) è folle, sta facendo l’ impossibile. Si sapeva dalla notte dei tempi che a gennaio Keita sarebbe andato a giocare la coppa d’ Africa, come era prevedibile la squalifica di Immobile, visto che era in aria…

Read More

Derby: la battaglia si avvicina!

Il 4 dicembre a Roma sarà un giorno importante per due ragioni: il referendum costituzionale e il derby. Due partite in due contesti diversi. Si scontreranno il sì è il no da una parte e Lazio e Roma dall’altra.  Simone Inzaghi contro Luciano Spalletti, Edin Dzeko contro Ciro Immobile e soprattutto Curva Nord contro Curva Sud. Questo sarà il derby di Roma che vedrà affrontarsi due squadre con tanta qualità ma anche amnesie che potrebbero costare caro. Tanti dubbi ancora riguardo le formazioni ma quel che già si prepara è…

Read More

Essere biancocelesti al tempo di Lotito

Un tempo era una religione. Un tempo nemmeno troppo lontano era il tratto distintivo di una tifoseria. Un tempo era l’eredità di padre in figlio di una filosofia. Un tempo tutto questo aveva un nome, si chiamava lazialità. Una fede laica per un popolo che ha fatto dei suoi misticismi sparsi in 116 anni di storia, le sue bandiere di appartenenza e di diversità. Lati pieni di luci affascinanti come lo scudetto 1974 vinto con l’anarchia piratesca di quella che era una banda immaginifica alla Sergio Leone prima ancora che una squadra,…

Read More

Premier League: poker di Conte a Mourinho. Campionato apertissimo con il City di Guardiola in difficoltà

La nona giornata di Premier League verrà sicuramente ricordata per il siparietto tra Conte e Mourinho con quest’ultimo che a fine partita non ha trattenuto la rabbia e ha criticato l’allenatore del Chelsea per aver esaltato il proprio pubblico sul 4-0. Ma questa giornata del campionato inglese non ha lasciato solo polemiche, basti vedere la classifica per capire quanto sia competitiva questa competizione. Quest’anno non ci sarà la favola del Leicester però come lo scorso anno vengono puntualmente smentiti i pronostici iniziali che vedevano contendersi il titolo i due allenatori…

Read More

Inzaghi: missione fallita! Ridateci Pioli!

Simone Inzaghi ha dimostrato tutte le sue lacune tecniche come allenatore della Lazio. Confusione tattica e testardaggine hanno portato a questo : 2 vittorie 1 pareggio e 2 sconfitte. La vittoria a Bergamo aveva già dimostrato che qualcosa non andava, l’ ottima prova di Lombardi poi lo ha portato a cosa? Alla panchina. Lulic che non è più quello di una volta, Inzaghi però continua a metterlo in quella zona dove, puntualmente sbaglia palloni facili. Il 3-5-2- non si sposa alla rosa della Lazio se gli undici in campo devono essere…

Read More

Lazio: che grinta! Tre gol e tre punti!

Vince tre a zero la Lazio di Simone Inzaghi contro il Pescara di Massimo Oddo. Tante occasioni e un grande brivido di paura quando Memushaj si presenta sul dischetto e fortunatamente sbaglia. Una Lazio che non gioca un grande calcio ma in ripartenza fa veramente male. Non funziona la coppia Immobile-Djordjevic con l’ex Torino che non sembra trovarsi a suo agio e il serbo che non dà segnali di vita sprecando anche una grande occasione davanti alla porta. Poi la Lazio cambia, entra Keita e si stravolge la partita. Assist…

Read More

Lazionali, prestazioni amare!

Come di consueto anche oggi riproponiamo la nostra rubrica Lazionali per riassumere le gesta di coloro che portano l’aquila sul petto durante la stagione. Purtroppo è stato un esordio amaro per Mister Ventura e i suoi ragazzi, partita di corsa e sacrificio per il nostro Marco Parolo, che a fine gara ha commentato così: “E’ stata una gara un pò bugiarda. Loro hanno segnato e noi no”. Mentre Immobile e Marchetti non hanno preso parte alla partita. Fra gli altri biancocelesti da segnalare la partita con doppia personalità di Lukaku,…

Read More

Il pagellone delle squadre di serie A

Anche quest’anno volge al termine una sessione estenuante di calciomercato, dove finalmente tutte le squadre hanno potuto dire la loro, dalle squadre di provincia fino ai top club. Un Inter rinvigorita, con la solita incognita del cambio d’allenatore, un Toro che mancava all’appello da tanto tempo e una voglia di investire sui talenti nostrani che fa ben sperare. Ma c’è da ringraziare la vecchia signora, che con i suoi soldi ha fatto girare tutto il mercato nazionale. Andiamo per ordine analizzando società per società nel dettaglio. Atalanta 5 Mister Gasperini…

Read More

Lazio, mercato concluso: la beffa continua

Rombo di tamburi… occhi al telefono, le porte si chiudono, non c’è più tempo. Volge al termine un’altra sessione di calciomercato estivo. Il popolo laziale rimane per l’ennesima volta beffato e insoddisfatto per una gestione di mercato che non convince, anzi delude del tutto. Non c’è da meravigliarsi, ormai è consuetudine, ma la speranza dovrebbe essere l’ultima a morire, purtroppo con Lotitio non è così e non lo sarà mai. C’è però da dire che le premesse erano delle migliori, il “loco” Bielsa che sembrava a un passo, Valencia, Thauvin…

Read More

Atalanta-Lazio 3-4: buona la prima!

Inizia con il piede giusto la Lazio di Simone Inzaghi. Battuta per 4-3 l’Atalanta di Gasperini in una partita dominata nel primo tempo e soffertissima nel secondo. Sono tante le note positive: dal gol di Immobile alla rete del giovane Lombardi. È stato infatti proprio l’attaccante napoletano a segnare il gol del vantaggio biancoceleste. Poco dopo arriva anche il gol di Hoedt su un ottimo traversone di biglia. A firmare il gol del 3-0 è l’ex primavera Lombardi che festeggia sotto il settore ospiti. Un primo tempo letteralmente dominato con…

Read More

Lazio: ecco come inizierà la nuova stagione!

Meno quattro all’inizio ufficiale della stagione biancoceleste. Si parte questa domenica a Bergamo contro l’Atalanta alle 20:45. L’obiettivo è quello della ribalta, iniziare subito bene cercando di guadagnare punti preziosi per le zone alte della classifica. E Inzaghi proprio su questo ha lavorato, sull’esercizio fisico, per cercare di correre sin dalle prime giornate. Il 4-3-3 è il modulo del mister biancoceleste che con tutta probabilità sarà utilizzato anche nella prima giornata. In porta ci sarà Federico Marchetti che ha convinto nel precampionato. I centrali difensivi sembrano essere Hoedt e De…

Read More

EditoriAle: Europa e mercato non contano più, Lotito deve abbandonare

La vittoria di Palermo prova a ridare entusiasmo, seppur ai minimi storici dopo una vittoria, all’ambiente biancoceleste. I protagonisti, su tutti il neo tecnico Simone Inzaghi, continuano a credere nella possibilità di raggiungere il sesto posto, ora distante solamente 4 punti, che darebbe la possibilità il prossimo agosto di disputare i preliminari di Europa League. I tre punti conquistati al Barbera non possono rappresentare un test affidabile per il nuovo allenatore in quanto la squadra rosanero appare nettamente in balia delle onde, sempre più vicina alla retrocessione. Di certo è…

Read More

EditoriAle: Pioli paga per tutti. Lazio sull’orlo del baratro

Il terzo derby consecutivo vinto dai giallorossi nella (quasi) totale assenza di tifoseria all’Olimpico e l’esonero di Pioli. Una domenica dalle tinte forti per il mondo sportivo romano. In primo piano una beffarda vittoria della Roma, sullo sfondo un Olimpico semi-deserto, qualche movimento a Formello e Stefano Pioli che saluta definitivamente i biancocelesti cedendo il posto a Simone Inzaghi. A partire da oggi, sicuramente, qualcosa cambierà nell’ambiente laziale, perlomeno a livello tecnico: come detto a dirigere la squadra capitolina ci sarà mister Inzaghi, che preparerà i biancocelesti per l’incontro con…

Read More

EditoriAle: Dopo il pari di Milano la stagione è ufficialmente ai titoli di coda!

Con il pari in casa del Milan va in archivio con ben due mesi di anticipo una stagione che si preannuncia a dir poco fallimentare in casa biancoceleste. Il risultato acquisito a San Siro fa il paio con quello di appena 3 giorni prima contro lo Sparta Praga, che ha di fatto eliminato la Lazio dall’Europa League, spegnendo ogni minimo sogno di gloria. La squadra è sembrata essere completamente allo sbaraglio, come confermato ai microfoni della stampa da Lulic. “Non siamo una squadra, come dimostra il fatto che siamo rimasti…

Read More

EditoriAle: Laziali, uniti per un unico obiettivo. Pioli conferma la mediocrità della sua squadra

Nessun comunicato, nessuna dichiarazione; solo una voce fuori dal coro, quella del tecnico Stefano Pioli, costretto ad alzare bandiera bianca davanti all’ennesimo scempio stagionale. “E’ inutile farsi illusioni. Non possiamo pensare al quinto posto…” ha dichiarato il parmense ai microfoni di Sky al termine della sconfitta. Se lo era già almeno un mese e mezzo fa, con la sconfitta tra le mura amiche (se così si possono definire gli spalti praticamente vuoti di un Olimpico da brividi) si conclude ufficialmente la stagione in Serie A 2015/2016 della Lazio, quella squadra…

Read More

EditoriAle: campionato finito con 3 mesi di anticipo, Tare continua a prendere in giro i tifosi

Una Lazio senza idee, senza gioco, senza personalità. Il ventiseiesimo turno di campionato si conclude con l’ennesima prova scadente della stagione biancoceleste. Al Comunale “Matusa” di Frosinone, i padroni di casa e la squadra guidata da un confuso Stefano Pioli non si fanno male, dividendosi la posta in palio grazie al pari a reti inviolate. La Lazio perde dunque l’ulteriore occasione di prova a rientrare in corsa per un posto nella prossima Europa League: proprio la coppa sembra essere rimasto l’unico obiettivo stagionale dei biancocelesti, costretti in campionato a lottare…

Read More

EditoriAle: ‘all-in’ sull’Europa League, contro l’Hellas vittoria per “pochi intimi”…

La Lazio torna a conquistare i 3 punti in campionato. In un Olimpico per “pochi intimi” la formazione biancocelesti riesce a superare il fanalino di coda Hellas Verona con il risultato di 5 a 2, provando a tornare in corsa per l’Europa. Un punteggio nettissimo che risulta in parte bugiardo per quanto visto in campo: nella prima parte del match infatti, nonostante il dominio laziale in termini di possesso palla e tiri in porta, le occasioni più nitide capitano sui piedi degli attaccanti scaligeri Toni e Pazzini, che sprecano due…

Read More

EditoriAle: Dal “vaffa…” alla risata, continua la farsa! Quasi raggiunto l’obiettivo stagionale…..

L’ennesima prova incolore di una stagione da archiviare già al giro di boa. L’ultima delle tante chance sprecate per ritrovare la via dell’Europa che lascia la Lazio in quello che ormai appare chiaramente l’obiettivo della gestione Lotito da 12 anni a questa: lasciare la società biancoceleste nel limbo della mediocrità più assoluta di centro classifica. Sembrerà assurdo ma quella squadra che appena qualche mese fa ha disputato il preliminare di Champions si ritrova a dover conquistare gli ultimi punti necessari per guadagnarsi la permanenza nella massima serie. Il risultato di…

Read More

EditoriAle: chi dorme non piglia….calciatori! Tifosi ancora una volta presi in giro

L’ennesima occasione persa. L’ultima delle tante opportunità di riemergere buttata alle ortiche, sia in campo che fuori. Mentre a Udine la squadra non riesce a conquistare i 3 punti nonostante la superiorità numerica per quasi un tempo di gara, la società si fa trovare ancora una volta impreparata sul mercato non concretizzando l’acquisto dell’altro difensore centrale da mettere a disposizione del tecnico Stefano Pioli, dopo Bisevac. Un immobilismo – l’ennesimo in 12 anni di gestione Lotito – quasi imbarazzante che questa volta sembra fare più rumore di quanto si possa…

Read More