Milan Lazio: le pagelle

La Lazio conquista la finale di Coppa Italia battendo al "Meazza" il Milan per 1 a 0 con il gol del "Tucu" Correa nella ripresa.
Una partita che ha visto la Lazio padrona del campo contro una squadra apparsa nettamente inferiore e che,solo la poca precisione dei nostri,ha tenuto in corsa il Milan.
Una finale meritatissima che adesso ci andremo a giocare il 15 a Roma contro o l'Atalanta o con la Fiorentina.
Adesso testa al campionato dove bisogna ancora crederci al sogno Champions League.
Vediamo insieme i voti dei nostri giocatori:

STRAKOSHA 6,5: una sola parata su Calabria e niente più.
BASTOS 7: se non ha cali di concentrazione l'angolano è con Acerbi il migliore difensore che abbiamo.Anche stasera annulla tutti quelli che passano dalla sua parte e per due volte va vicino al gol.
ACERBI 7: Piatek chi? il "pumpumpum" con il nostro "Ace" non si vede mai.
LUIS FELIPE 6,5: ogni tanto si perde,ma se cresce bene diventerà il futuro della nostra difesa.
LEIVA 7: il solito muro invalicabile,insostituibile.
MILINKOVIC SV: esce dopo pochi minuti e speriamo non sia niente di male
LUIS ALBERTO 6,5: al servizio della squadra lo spagnolo,poi quando nel secondo tempo serve la sua qualità non si fa pregare e aiuta la Lazio nella vittoria finale.
ROMULO 7: io non capisco come Inzaghi faccia giocare ancora Marusic e tenga in panchina Romulo.
LULIC 6: la corsa non gli manca,ma tecnicamente ha tante lacune.
CORREA 7: i suoi strappi sono devastanti,peccato che non segni tanto sennò staremo parlando di un fuoriclasse.
IMMOBILE 6,5: non è in forma e si vede,ma non manca mai la sua voglia di sacrificarsi e comunque dare tutto alla squadra.I gol arriveranno di nuovo.
PAROLO 6,5: una garanzia Marco,consistenza e cuore al servizio della squadra.
CAICEDO 6,5: entra per gli ultimi 20 minuti e fa quello che deve fare,ossia difendere la palla e far respirare la squadra.Lo fa alla perfezione.
BADELJ:SV