Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Altro infortunato in casa Lazio. Una formazione quasi intera in Paideia

Alla vigilia di Genoa-Lazio, si aggiunge un’altro titolare nella lista infortunati. Nella giornata di ieri, durante la rifinitura per il match in programma oggi, Luiz Felipe Ramos si è accasciato per terra dopo aver calciato il pallone. Si parla di una probabile lesione di primo grado al flessore con tempi di recuperi che si aggirano intorno al mese di tempo. Solo gli esami strumentali delineeranno l’entità dell’infortunio.

Sale quindi il numero degli infortunati in casa Lazio, una formazione quasi intera togliendo i portieri: Wallace, Bastos, Luiz Felipe, Durmisi, Milinkovic, Leiva (trauma alla caviglia),Parolo, Lukaku, Luis Alberto e Immobile (non al top ancora della forma ma convocabile).

La Lazio come ogni anno ritrova nel momento cruciale della stagione, con tre competizioni aperte, un’emergenza infortuni che fa capolino mettendo in difficoltà il tecnico biancoceleste rischiando di compromettere il cammino. Oggi contro il Genoa per continuare la rincorsa al quarto posto, Giovedì il Siviglia fuori casa per ribaltare l’1 a 0 rimediato all’Olimpico valido per l’accesso agli ottavi di finale, poi il Derby ( scontro diretto per il quarto posto) poi il Milan in Coppa Italia.

Il problema sta a monte, una preparazione atletica che ogni anno desta preoccupazioni, affaticamenti, infortuni; rosa con 13 titolari e pochi ricambi nei reparti specialmente quello difensivo e offensivo, una gestione societaria che non si preoccupa di tutto ciò e che cerca alibi nei tifosi assenti e non sulla mancata campagna acquisti estiva ma sopratutto quella di riparazione invernale.

La Lazio deve compiere il miracolo e le seconde linee dovranno lottare per la maglia ma sopratutto per mostrare al tifoso che non c’è nulla da preoccuparsi!