Stefan Radu operato, i tempi di recupero

Altra grana nell’infermeria per Simone Inzaghi dove perde anche Stefan Radu per un ernia all’inguine. Il romeno doveva prender parte negli 11 titolari in Inter-Lazio nonostante non era al top della condizione.

Pochi minuti prima del fischio d’inizio, il pilastro dello spogliatoio laziale ha dato il definitivo forfait. La diagnosi era un’ernia all’inguine la quale è stata operata nella mattinata di oggi. Ad annunciarlo è la Lazio tramite il comunicato ufficiale:

Nella mattinata odierna il calciatore Stefan Radu è stato sottoposto ad intervento chirurgico per ernia inguinale. L’intervento, eseguito dal Prof. Paolo Barillari e dalla sua equipe, è perfettamente riuscito.

L’atleta verrà sottoposto nelle prossime ore a monitoraggio clinico per quantificare i tempi per la ripresa dell’attività.

Il romeno potrebbe dunque rimanere fuori da un minimo di 2 settimane fino ad arrivare alle 6 di settimane.

Si allunga dunque la lista degli indisponibili per Lazio-Sampdoria di sabato con il tecnico piacentino che dovrà ridisegnare la difesa. Hoedt e Lazzari squalificati con il difensore che ha collezionato il quinto cartellino stagionale mentre l’esterno fermato un turno per una bestemmia.

Il ballottaggio difensivo, nonostante ci sia Armini in panchina e mai utilizzato, è tra Patric e Parolo a completare il trio con Acerbi e Musacchio. In porta spazio a Reina con Strakosha ancora infortunato. Fasce composte da Marusic con Fares che si contende una maglia con Lulic. Centrocampo invariato con Leiva, Milinkovic-Savic e Luis Alberto dietro a Immobile-Correa.

Ma attenzione al match contro il Bayern Monaco che si terrà martedì. Simone Inzaghi, potrebbe stravolgere la rosa in corso della gara per risparmiare energie in vista del match contro i bavaresi.

Leggi anche:   Lazio-Benevento, Farris ai microfoni ufficiali: "Per la Champions bisogna vincere e pedalare"
Seguici su Facebook!