Connect with us

Pagelle

Dovremmo essere sorpresi ed invece… : le pagelle di Lazio Milan

Published

on

biglietti venduti lazio milan
Il Milan riesce ad espugnare l'Olimpico con un gol al 92' di Tonali e condanna la Lazio alla sconfitta casalinga. 
Sconfitta arrivata grazie ai soliti orrori difensivi dei soliti noti, che riescono anche a ridere dopo l'ennesimo orrore compiuto.
Una Lazio che era passata in vantaggio  grazie a Immobile chiudendo il primo tempo in vantaggio. Il Milan la ribalta nel secondo tempo con i gol di Giroud e Tonali.
Purtroppo questa partita evidenzia i soliti problemi della Lazio: una panchina non all'altezza e qualche titolare non all'altezza.
Acerbi che ormai è un giocatore fuori contesto, un orrore che vediamo da due anni e che ride anche dopo il suo ennesimo errore.
Per non parlare dei subentrati che oggi hanno contribuito in negativo al conseguimento del risultato del Milan.
Adesso per l'europa si complica la situazione, ma più che per l'europa mi preoccupa il futuro, sopratutto perché è in mano ad una società totalmente inaffidabile.

Vediamo insieme i voti dei giocatori

STRAKOSHA 6,5: anche oggi si fa trovare pronto in tutte le occasioni del Milan salvando più volte il risultato.

RADU 5: purtroppo nel primo gol di Giroud doveva fare molto di più.

ACERBI 4,5: un giocatore che ormai dovrebbe passare le sue ultime partite alla Lazio in panchina e non in campo. Anche oggi difende male su Leao nel primo gol, e poi regala il secondo gol con un maldestro intervento difensivo. E dopo l’ennesima nefandezza se la ride pure.

PATRIC 6: lui si merita tutti i complimenti dei tifosi perché ci mette sempre tutto se stesso, a differenza di altri.

LAZZARI 6,5: deve marcare un “mostro” come Leao, ma se la cava molto bene, proponendosi molto bene anche in fase d’attacco.

LEIVA 6: finché ha retto fisicamente ha lottato li in mezzo. Poi é calato drasticamente.

MILINKOVIC 6,5: grande assist per il gol di Immobile e buona partita. Delle volte però é troppo lezioso.

LUIS ALBERTO 5,5: nel primo tempo buone trame, anche se tante volte non viene servito. Secondo tempo scompare.

ZACCAGNI 6: niente di super ma porta a casa la sufficienza.

ANDERSON 6,5: buona partita nel complesso per il brasiliano che tiene su Theo e lo mette in difficoltà molte volte.

IMMOBILE 6,5: grande gol quello che segna per il vantaggio della squadra di Sarri. Poi lotta contro Tomori e Kalulu ma è quasi sempre da solo.

CATALDI 6: entra nella bolgia e se la cava.

BASIC 5: altro grande acquisto di Tare che è scomparso da mesi.

MARUSIC 4,5: se entri a fai quell’orrore vuol dire che la testa la hai altrove.

HYSAJ SV

LUIS FELIPE SV



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement