Connect with us

News

La Lazio annuncia il Triplete con Sarri e due acquisti sul sito ufficiale

Published

on

Aggiornamento 9 Giugno 2021:

La telenovela è finita. Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della S.S.Lazio per la stagione 2021 – 2022. Nessun problema dovuti a ripensamenti o divergenze che hanno portato lo slittamento del tanto atteso annuncio. Ora il tifoso laziale può respirare dopo 7 giorni di fuoco dove si sono susseguite tante fake news! Il Comandante guiderà anche il Sergente Milinkovic Savic.

Soddisfatte entrambe le parti dunque con la Lazio pronta al salto di qualità anche nel mercato con le richieste dell’ex Juventus, Napoli, Chelsea.

La Lazio gioca con i tifosi sui profili Ufficiali

La Lazio ha comunicato finalmente tramite un emoction della Sigaretta l’affare concluso tra la società e Maurizio Sarri mandando a fuoco tutti i suoi social con Twitter, Instagram e Facebook in attesa del comunicato ufficiale che sarà solamente formalità!

Ora si può dire che Maurizio Sarri è l’allenatore della S.S.Lazio per questa stagione 2021 – 2022 con la Lazio che pubblica un articolo sulla sua versione mobile e non raggiungibile da desktop. Forse una disattenzione in attesa della comunicazione ufficiale o una tattica di marketing?

Fatto sta che nella versione Mobile si parla del mercato biancoceleste con Nikola Maksimovic ed Elseid Hysaj:

AGGIORNAMENTO: A quanto appreso, l’articolo è stato erroneamente postato sul sito ufficiale e tolto dopo una decina di minuti. Il contenuto doveva essere postato appena il tecnico veniva ufficializzato ( Forse nella giornata di oggi o di domani ). Fatto sta che è l’indizio mancante che ormai i giochi sono conclusi ed il nuovo tecnico è Maurizio Sarri

TESTA AL MERCATO ( LINK QUI )

Ogni Comandante ha i suoi soldati fidati, per deontologia, per spirito di abnegazione, ma certamente anche per le esperienze vissute insieme, per le battaglie sul campo. Nikola Maksimovic ed Elseid Hysaj hanno fatto parte delle milizie sarriane per tanto tempo, allenatore nel mirino dei biancocelesti. Il terzino albanese,classe 94, è il più fedele nel tempo: dai tempi di Empoli, della cadetteria della stagione 12-13, fino alla Champions League 17-18. 243 presenze in totale tra coppe e campionati. Il centrale serbo, classe 91, ha protetto la linea azzurra del tecnico nelle stagioni 16-17 e 17-18. Non un titolare inamovibile ma un giocatore pronto a dire sì: nel suo bilancio totale 16 presenze con infortuni e contrattempi ad impedire un impiego in pianta stabile.

Conoscono movimenti e tempi di squadra, hanno realizzato numeri e stabilito un rendimento di reparto affidabilissimo: nel triennio di Sarri sotto il Vesuvio la porta azzurra è stata la seconda meno battuta del campionato 15-16 con 32 gol subìti, la terza in serie A nelle due stagioni successive rispettivamente con 39 e 29 gol. Le tre stagioni che hanno visto protagonista anche un altro fedelissimo già presente a Formello: il portiere spagnolo Pepe Reina. Abbinare numeri di difesa di tutto rispetto in un contesto di gioco offensivo e propositivo è stata la strategia vincente del sarrismo applicato al calcio di primo livello.

Non si può trascurare l’apporto dei leader carismatici e tecnici come Albiol e Koulibaly, ma il contributo di gregari e di allievi come Maksimovic e Hysaj può diventare determinante per facilitare l’apprendimento dei top biancocelesti. Si corre, si suda e si studia per un’idea. Un’idea, una strategia che può rendere più temibile una squadra forte, perchè nuova, imprevedibile e senza conoscere i propri limiti.

Leggi anche:   Romagnoli e la Lazio: si rischia di perderlo per sfinimento?
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Romagnoli e la Lazio: si rischia di perderlo per sfinimento?

Published

on

Alessio Romagnoli e la Lazio, una nuova telenovelas biancoceleste che non può mai mancare in ogni sessione di Calciomercato. Il difensore sembra essere sempre più lontano dal Milan nonostante anche il cambio di presidenza ma i giorni passano e la pista potrebbe freddarsi sempre di più.

Secondo la rassegna di Radiosei infatti, il giocatore vorrebbe venire alla Lazio ma dopo quella telefonata del 18 Maggio, non si è più saputo nulla. A 27 anni vorrebbe giocare su grandi palcoscenici, certo l’Europa League non è la Champions League ma le sue intenzioni le sappiamo quali sono.

Per quanto riguardano le pretendenti, sembrerebbe che Berlusconi abbia affidato circa 150 milioni di euro di budget a Galliani per portare rinforzi al neo promosso Monza e Romagnoli è entrato nel mirino dell’ex presidente del Milan. Ma su di lui, sembrerebbe piombata anche la Juventus che però segue la vicenda da lontano.

Con la Lazio sembrava che l’operazione sia più avanzata rispetto alle altre tanto che, sembrerebbe che l’offerta al giocatore sia di 2.5 milioni di euro e per chiuderla ed arrivare ad una via di mezzo, Lotito offrirebbe 2,8 milioni di euro a stagione.

Leggi anche:   Ciro Immobile, il patto con Lotito per un futuro da Dirigente
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Carnesecchi, la trattativa dipende anche su una possibile operazione alla Spalla

Published

on

Non arrivano buone notizie dall’infermeria per Carnesecchi, con il portiere costretto a non disputare il match con la Nazionale U21 per una possibile lussazione alla spalla. L’estremo difensore è in trattativa con la Lazio con l’Atalanta e Lotito in cerca di un accordo per portarlo a Roma.

L’infortunio però, come dicono alcune voci, potrebbe essere più grave del previsto tanto che potrebbe operarsi alla Spalla. In caso avvenisse ciò, dovrà restare a riposo per circa 2-3 mesi.

In caso la Lazio acquistasse il suo cartellino, dovrà partire con Pepe Reina titolari almeno per le prime settimane della nuova Serie A.

Leggi anche:   Romagnoli e la Lazio: si rischia di perderlo per sfinimento?
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Marcos Antonio atteso per la firma: data e cifre

Published

on

marcos antonio lazio

Per Gianluca Di Marzio il calciomercato della Lazio inizierà con l’acquisto di Marcos Antonio. Il classe 2000 dello Shakhtar verrà pagato da Claudio Lotito circa 8 milioni di euro più bonus. Secondo l’esperto di calciomercato, ai microfoni di Sky Sport ha dichiarato che il brasiliano sarà a Roma Martedì 14 Giugno sia per la visita medica e sia per firmare un contratto di circa 900 mila euro più bonus legati ai piazzamenti in Europa da parte della Lazio.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio, parla Pedullà: Mertens nessun Accordo...ecco gli altri nomi
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design