lazio torino

Lega Serie A: Lazio-Torino si gioca ufficialmente

Il Consiglio di Lega di Serie A è stato convocato con urgenza, a poche ore dall’inizio di Lazio-Torino. La decisione è stata ufficialmente presa.

Lazio-Torino si dovrà ufficialmente giocare ed il fischio di inizio è fissato alle 18.30. Fischietto che però non verrà utilizzato visto che la squadra granata, sotto ordini della ASL Piemontese, non è partita per la capitale.

Nella giornata di ieri il presidente della Lega Dal Pino avrebbe voluto rinviare il match ma dopo una consultazione con tutti i presidenti dei club di Serie A, la stragrande maggioranza, ha chiesto di non procedere con il rinvio del match. Il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina ha espressamente parlato di un’oggettiva impossibilità di disputare Lazio-Torino.

A quanto si apprende, dal consiglio di Lega, hanno partecipato Tommaso Giulini ( Cagliari), Luca Percassi (Atalanta), Paolo Scaroni ( Milan ) e Maurizio Setti ( Verona ). I consiglieri federali, Claudio Lotito e Giuseppe Marotta, presenti ma senza poter avere il diritto di voto.

Il Consiglio di Lega di Serie A, riunito d’urgenza e appena conclusosi, ha confermato con una decisione presa all’unanimità “Lazio-Torino si deve giocare oggi“. Lo apprende l’ANSA da fonti qualificate. E’ del tutto evidente, però, che la gara in programma alle 18.30 non verrà disputata. La squadra granata infatti non è partita dal capoluogo piemontese per raggiungere Roma in conseguenza di una disposizione della Asl competente.

Leggi anche:   FANTACALCIO – CONSIGLI PER LA 31° GIORNATA
Seguici su Facebook!