Connect with us

News

Inter Lazio 2-1! cronaca e tabellino del match

Published

on

A Milano cade sotto i colpi di Bastoni e Skriniar un’ottima Lazio. I ragazzi di Sarri sono stati in partita per tutti e 90 minuti e hanno reagito bene sia dopo il primo che dopo il secondo svantaggio.

PRIMO TEMPO

Al 14’ prima occasione per l’Inter. Barella crossa sul secondo palo e trova la testa ti Perisic, il croato manda alto da buona posizione.

Al 17’ l’Inter passa in vantaggio con Lautaro che viene servito nello spazio da Sanchez, l’attaccante argentino poi non sbaglia davanti a Strakosha con un destro ad incrociare.

Al 24’ nuovamente l’Inter in avanti, Sanchez raccoglie un pallone al limite dell’area biancoceleste e calcia al volo, tiro potente ma leggermente impreciso.

Al 26’ De Vrij viene pescato sul secondo palo dal calcio d’angolo di Sanchez, l’olandese spizza il pallone di testa e trova Dumfries sul secondo palo che viene colto in contro tempo e non riesce a spingere il pallone in rete.

Al 28’ Dumfries crossa dalla destra e Lautaro calcia al volo da pochi passi, Strakosha con un super riflesso para la conclusione.

Al 30’ Bastoni fa 1-0. Il centrale neroazzurro calcia dai 25 metri e pesca l’angolo basso alla destra di Strakosha.

Al 35’ Immobile ristabilisce la parità. Cataldi serve Immobile in profondità, Handanovic esce male e l’attaccante laziale la spinge in porta la sfera a porta vuota.

Al 39’ Pedro dal vertice sinitro dell’area di rigore avversaria sbaglia il disimpegno per Anderson costringendo però Handanovic alla parata.

SECONDO TEMPO

Al 53’ Anderson serve un cross morbido per Milinkovic che, tutto solo in area di rigore, calcia male col mancino non trovando lo specchio.

Al 62’ Sanchez calcia una punizione dal limite, Strakosha si muove per tempo e respinge il tiro con i pugni.

Al 64’ Strakosha compie un miracolo, dopo una carambola in area, esce bene su Dumfries all’interno dell’area piccola e sulla respinta Luiz Felipe si immola respingendo il tiro di Perisic a porta sguarnita.

Al 67’ Vantaggio dell’Inter. Skriniar in terzo tempo ribadisce in rete il cross di Bastoni, la palla prima bacia la traversa e poi si deposita in rete.

Al 70’ il direttore di gara espelle inizialmente Radu per poi tornare sui suoi passi dopo un check con il Var.

Al 91’ Immobile raccoglie sul secondo palo il calcio d’angolo di Luis Alberto, rimette la palla al centro ma Radu, pressato, non riesce a spingerla in porta.

IL TABELLINO DEL MATCH

INTER-LAZIO 2-1

Marcatori: 30′ Bastoni (I), 35′ Immobile (L), 67′ Skriniar (I)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries (76′ Darmian), Barella (82′ Vidal), Brozovic, Gagliardini, Perisic (82′ Dimarco); Sanchez (73′ Correa), Martinez (73′ Dzeko).                       

A disp.: Rovida, Radu, Ranocchia, D’Ambrosio, Vecino, Sensi, Curatolo.

All.: Simone Inzaghi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj (81′ Lazzari), Luiz Felipe, Radu, Marusic; Milinkovic, Cataldi (67′ Leiva), Basic (67′ Luis Alberto); Pedro, Immobile, Felipe Anderson (60′ Zaccagni).

A disp.: Reina, Adamonis, Patric, Vavro, Andrè Anderson, Moro, Romero, Muriqi.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Luca Pairetto (sez. di Nichelino)

Assistenti: Filippo Bercigli – Alessio Berti

IV uomo: Marco Serra

V.A.R.: Gianluca Aureliano

A.V.A.R.: Marco Bresmes

NOTE: Ammoniti: 41′ Luiz Felipe (L), 54′ Basic (L), 71′ Zaccagni (L), 71′ Radu (L), 90′ Vidal (I)

Recupero: 1′ pt, 4′ st

Serie A TIM | 21ª giornata

Domenica 9 gennaio 2022, ore 20:45

Stadio Giuseppe Meazza, Milano



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica