Connect with us

News

Verso il derby, Parolo: “Maglia da onorare”, Perotti: “Ricominciare a vincere”

Published

on

Si avvicina sempre di più il momento del derby e arrivano copiose dichiarazioni di protagonisti e vip; tra i romanisti fiducia (forse) eccessiva, nei laziali molto pessimismo, soprattutto per la difesa inedita e per un’annata sbagliata che potrebbe colare definitivamente a picco se anche il derby andasse fallito.

Stavolta vi forniamo due dichiarazioni, uno da Formello e uno da Trigoria, infatti sono i turni di Marco Parolo e Diego Perotti. Il centrocampista della nostra Nazionale non ha nascosto un certo dispiacere per questa stagione e ha trovato qualche giustificazione a riguardo, indicando la partita di domani come una sorta di orgoglio personale ferito da tirar fuori prima possibile. Per l’esterno giallorosso, invece, le parole sono di tutt’altra fattura, e riguardano la posizione di classifica e il rialzarsi dopo il pareggio subito prima della sosta.

Queste sono le parole riportate nella rassegna stampa di RadioSei all’ex giocatore di Parma e Cesena: “Adesso onoriamo la maglia. Ci sono stati pochi sorrisi e abbiamo fatto errori di presunzione. Anche gli atteggiamenti sono stati sbagliati. Brutto giocare senza Curva, ma ci crediamo. Come uomo partita dico Matri”

Ecco, invece le parole del giallorosso, buon protagonista di questi primi mesi alla Roma, in esclusiva a forzaroma.info: “Sarà una partita molto calda per noi e i tifosi, per quello che rappresenta alla città. Sarebbero tre punti fondamentali, dopo il pareggio contro l’Inter dobbiamo ricominciare a vincere. Speriamo ma soprattutto, mi piacerebbe tantissimo vincere. Poi, se riuscissi a fare un gol alla Lazio sarebbe ancora più bello”

Leggi anche:   Pellegrini-Lazio-Juve: che intreccio nel calciomercato
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement