Connect with us

Intervista

Storace ancora contro Lotito: “Spero finisca questa commedia. Si parla in giro di una cessione della Lazio”

Published

on

Continua la diatriba a distanza tra Francesco Storace Claudio Lotito. Ancora una volta, infatti, l’onorevole Storace, leader del partito “La Destra” e candidato sindaco di Roma, ha attaccato il patron biancoceleste Lotito, reo a suo parere (ma moltissimi la pensano come lui) di aver sfruttato la Lazio per i suoi interessi personali. Non è la prima volta che il politico romano accusa il patron biancoceleste, i due, infatti, più volte si sono scontrati duramente.

L’onorevole è intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus rivelando: 

La cessione della Lazio? Se ne parla in giro, nei salotti. Spero sia vero, in modo che finisca questa commedia di un presidente contro i propri tifosi”

Storace, non contento, ha poi rincarato la dose ai microfoni di Cittàceleste FM, alla quale ha parlato in esclusiva. Ecco qualche piccolo estratto delle sue dichiarazioni.

Sull’acquisto della Lazio da parte d Lotito:

Lotito presidente della Lazio? La Lazio a Lotito gliel’ha data Cragnotti. Se Cragnotti non fallisce, nessuno si prende la Lazio. Lotito si presenta in Regione e avanza la proposta di acquisire la Lazio. Mi chiese di fargli  un pezzo di carta che attestasse i crediti che vantava con la Regione Lazio. Io accordai questi documenti, andò in Banca e partì la trattativa per l’acquisizione del club. Con la Lazio Lotito ci ha fatto un affare…”

Poi sullo stadio Flaminio:

…sul Flaminio il problema è dei parcheggi, c’è un vincolo ambientale. Forse bisogna rivedere il discorso dei vincoli per gli stadi. Vedere il Flaminio in quelle condizioni fa molto male. Veltroni voleva dare il Flaminio alla Lazio, ma Lotito rifiutò…”

Infine sul possibile abbandono di Lotito e sulla possibile vendita della Lazio:

…So che qualcuno potrebbe aver avuto contatti con Lotito, ma da qui a dire che ci sia una trattativa ce ne passa. Nei salotti che frequento si parla anche di questo. La politica sul calcio non può nulla, se uno ha i soldi si può comprare una società di calcio”.

Fonte seconda intervista: Cittàceleste.it

Leggi anche:   Calciomercato | Vecino smentisce le Cazzate
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement