Connect with us

News

Luis Felipe regala la vittoria al Porto: le pagelle di Porto Lazio.

Published

on

Una buona Lazio questa vista stasera in Portogallo, ma che non è bastata per portare a casa un risultato positivo, perché Luis Felipe conferma di essere un mediocre giocatore regalando i due gol che permettono al Porto di portare a casa la vittoria.

E questa serata è l’ennesima volta che sento una grande senso di frustrazione: perché gente come Luis Felipe con un sostituto all’altezza scalderebbe la panchina, perché se manca Immobile deve giocare un Anderson che dorme 80 minuti su 90. Perché se escono i titolari entrano delle riserve che non sono minimamente all’altezza.

E questo senso di frustrazione cari amici, lo avremo per molto tempo. Aver costruito una buona squadra che negli ultimi 3 anni non è stata minimamente rinforzata, anzi è stata indebolita.

Giovedì cercheremo di recuperare il risultato e portare a casa la qualificazione, speriamo senza Luis Felipe.

Vediamo insieme i voti dei nostri giocatori:

STRAKOSHA 6: una buona parata che evita la tripletta al campione che stasera ha trasformato Luis Felipe. Male nei passaggi.

MARUSIC 6: ritorna sulla sua fascia di competenza e si dimostra il difensore solido che deve giocare a sinistra perché non ci sono alternative.

LUIS FELIPE 2,5 Milioni: vorrebbe quella somma per rinnovare. Io già lo reputavo un difensore mediocre, che le prestazioni, soprattutto quella di stasera, hanno ampiamente confermato. Non vedo l’ora che parta per rovinare altri lidi.

PATRIC 6: lui anche se scarso ci mette almeno l’impegno e oggi è nettamente migliore del suo compagne di sventure.

RADU 5,5: gioca poco e oggi si è visto che era in difficoltà fisica, soprattutto giocando da terzino.

LEIVA 6: ho la sensazione che nelle ultime partite é salito di condizione e in questa forma è nettamente superiore a Cataldi.

LUIS ALBERTO 5: oggi mi é sembrato avesse una zavorra sulle spalle, correndo con difficoltà e non è stato minimamente lucido.

MILINKOVIC 5,5: oggi anche lui sottotono. Qualche giocata ma anche tante giocate sbagliate e forse un gol che uno come lui non può sbagliare.

ZACCAGNI 7,5: nettamente il giocatore più in forma della Lazio almeno da 2 mesi. Anche oggi altro gol spettacolare di tacco. E pensare che qualche mese fa doveva fare panchina a Anderson.

ANDERSON 5: io non riesco a capire i commenti positivi dei miei fratelli laziali su questo giocatore e sulle sue prestazioni. A me fa incavolare( non posso esagerare) vedere questo giocatore che mentalmente non è adatto al calcio professionistico, e per 3-4 azioni buone a campionato si elogia un giocatore nullo per 33 partite.

PEDRO 6,5: il giocatore di esperienza che di queste partite ne ha giocate decine e decine. Un’ altro pianeta in confronto a qualche suo compagno di squadra.

CATALDI 5: entra e sbaglia tutto quello che è possibile sbagliare. Un’ altro giocatore che per 3 partite fatte decentemente era stato osannato come fosse Brozovic.

HYSAJ SV

BASIC SV

MORO SV

CABRAL SV



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica