Parma Lazio: le pagelle

La Lazio ricomincia dopo la sosta con una bella vittoria al “Tardini” di Parma grazie ad un 2 a 0 targato Immobile e Correa.
Partita che ha visto la Lazio padrona del gioco ma fino all’81’ minuto è stata una superiorità senza essere pungenti.
Ci ha pensato un intervento ingenuo di Gagliolo sull’ottimo Berisha a permettere alla Lazio di passare in vantaggio grazie al rigore conseguente di Immobile,che poi grazie ad un suo assist ha permesso a Correa di chiudere la partita a tempo scaduto.
Ottimo il mister Inzaghi nei cambi che hanno dato una scossa alla squadra inserendo Correa e Berisha che ha conquistato il rigore e in 30 minuti ha fatto vedere di essere un ottimo giocatore.
Lazio che,aspettando il derby della madonnina,sale da sola al terzo posto in classifica a quota 18.
Adesso testa a giovedì in Europa league che ci vedrà impegnati a Marsiglia contro la squadra di Rudi Garcia.
Vediamo insieme i voti dei giocatori laziali:

STRAKOSHA 5,5: il Parma non lo impensierisce ma esce a farfalle su un’angolo battuto da Stulac e non è apparso sicurissimo sopratutto sui rinvii.

RADU 6,5: ottimo nelle chiusure e nell’impostazione senza mai sbagliare niente.

ACERBI 6,5: in nazionale non ha mai giocato e quindi si è riposato abbastanza e in campo si è visto.Ottimo sia in chiusura che negli appoggi.

LUIS FELIPE 6:qualche sbavatura difensiva sopratutto negli anticipi,ma è giovane e migliorerà.

LEIVA 5,5: non la sua miglior partita nella Lazio,viene sostituito al 60′.

PAROLO 6: ottimo sopratutto in fase di copertura dove ha coperto molto bene sugli interni di centrocampo gialloblu.

MILINKOVIC 6: non certo il giocatore che abbiamo visto l’anno scorso ma è in crescita,seppur lieve.Speriamo arrivi al più presto nella condizione migliore.

PATRIC 6,5: è biondo come Basta ma lui è vivo mentre il serbo è passato a miglior vita calcistica.Ovvio non è Marcelo ma fa il suo è oggi ha mandato Gobbi al manicomio.

LULIC 6,5: nel primo tempo dalla sua parte arrivano tutti i cross,nel secondo tempo cala un pochino ma è sempre presente in fase offensiva e di copertura.

LUIS ALBERTO 5,5: non è disastroso ma è lontano dalla migliore condizione.Oggi qualche segno di risveglio è speriamo che pian piano ritorni il mago dello scorso anno.

IMMOBILE 7: in nazionale si è riposato e noi laziali non possiamo che essere contenti.Oggi fino al rigore si danna come sempre ma non è pungente come sempre.Poi segna il pesantissimo rigore e regala l’assist per Correa per lo 0-2.

BERISHA 7: sapevamo tutti che giocatore avessimo acquistato,ma purtroppo per dei guai fisici non abbiamo potuto ammirare questo giocatore ad inizio stagione.Oggi entra e in mezz’ora diventa padrone del campo.Si guadagna il rigore e fa vedere che questo giocatore sarà molto importante da adesso in avanti.

CORREA 6,5: qualche volta si estranea dal gioco,modello Anderson per capirci.Ma strappa in maniera incredibile ed è pericoloso in molte occasioni.Segna anche il gol che chiude la partite.

MARUSIC SV.