Connect with us

News

Nazionale: in molti lasciano ma Zaccagni e Lazzari vengono crocifissi dalla Stampa

Published

on

lazio inter formazione

In queste ultime settimane con il campionato di Serie A finito, c’è la Nazionale Italiana che intrattiene i tifosi di calcio. Ma non mancano le polemiche dopo la mancata qualificazione ai Mondiali del Qatar specialmente dopo la rovinosa sconfitta contro l’Argentina di Leo Messi.

Ma se da una parte si fa finta di nulla, l’Italia da quando ha vinto l’Europeo non è più la stessa con un organico che ormai non sa più vincere o portare il gioco in campo. La colpa è di Ciro Immobile? Basta con questa storia, lo si è visto anche senza il numero 17 in campo di come gli azzurri non sanno più segnare una rete o impostare un’azione.

Azzurri che abbandonano Coverciano, è polemica

Alla vigilia di Argentina-Italia si è parlato in modo lodevole di uno Zaniolo ed un Kean che hanno lasciato il ritiro azzurro per problemi fisici.

Problemi che ogni calciatore può portarsi con la casacca azzurra dopo aver disputato una Serie A molto intensa visto il calendario per rispettare tutti gli impegni tra recuperi, pausa nazionali, competizioni e programmazione tv.

Ma la polemica arriva con i problemi fisici a Manuel Lazzari e Mattia Zaccagni che sono stati messi in croce in quest’ultima giornata giornalistica. I due biancocelesti sono rientrati alla base lasciando Roberto Mancini per problemi fisici.

Sin da subito si è creato un boomerang mediatico dove accusano i due biancocelesti di sabotaggio e menefreghismo verso la Nazione sportiva, tanto che la Lazio è dovuta intervenire con un comunicato ufficiale:

“Lo Staff Medico della S.S. Lazio comunica che i calciatori Manuel Lazzari e Mattia Zaccagni, durante gli ultimi allenamenti effettuati con la Nazionale presso il Centro Tecnico di Coverciano, hanno avvertito riacutizzazioni di problemi cronici preesistenti. Per tali motivi saranno sottoposti nei prossimi giorni a controlli clinici e ad eventuali esami strumentali”.

Due Pesi, due Misure

Non se ne può più di questo trattamento da parte della stampa di parte con i due biancocelesti linciati con tanto di frasi: ” anche i meno forti snobbano l’Italia” alludendo sin da subito che i giocatori si siano messi contro il ct della Nazionale quando l’Italia non è più tale da quel famoso Italia-Inghilterra.

Quando settimana scorsa invece, sono ritornati a casa sia Zaniolo che Kean sono apparsi titoli comprensivi dovuti al campionato stressante con qualche accenno sulla vicenda Zaniolo-Nasti-Zaccagni. Giù le mani dalla Lazio!

Leggi anche:   Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Sarri sorride: tutti gli infortunati sono stati recuperati
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio

Published

on

diaconale lazio

Arturo Diaconale ci ha lasciato esattamente 2 anni fa. La Lazio tramite i suoi profili ufficiali ha voluto ricordarlo così:

Il 1º dicembre 2020 ci lasciava Arturo Diaconale, un grande giornalista, uno straordinario laziale: ha sempre difeso le sue idee e i nostri colori con fermezza, passione e convinzione. La S.S. Lazio lo ricorda nel secondo anniversario della scomparsa con affetto e commozione.

https://twitter.com/OfficialSSLazio/status/1598254950219665408

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza