fbpx

Mi ritorni in mente.. il derby del 2009 e quel gran gol di Zarate

Quando pensi all’11 Aprile ti viene in mente non un giorno qualunque ma il giorno del derby del 2009. Allo Stadio Olimpico la Lazio di Delio Rossi contro la Roma del primo Spalletti, è vittoria della squadra biancoceleste; apre un gol di Pandev dopo soli 2 minuti, poco dopo arriva il capolavoro di Zarate; a completare i gol arriva il primo gol romanista di Mexes, il 3-1 di Lichtsteiner, il gol preoccupante di De Rossi e quello di Kolarov che mette il derby in cassaforte.

LAZIO (4-3-1-2): Muslera, Lichtsteiner (74′ De Silvestri), Siviglia, Rozehnal, Kolarov, Brocchi, Ledesma, Matuzalem, Foggia (80′ Mauri), Zarate (65′ Rocchi), Pandev. A disposizione: Carrizo, Diakite, Dabo, Meghni. Allenatore: D.Rossi.

ROMA (4-2-3-1): Doni, Motta, Mexes, Panucci, Riise, Brighi (65′ Tonetto), De Rossi, Pizarro (89′ Taddei), Perrotta (55′ Menez), Julio Baptista, Totti. A disposizione: Artur, Loria, Diamoutene, Cassetti. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Sig. Morganti (Ascoli Piceno) – Assistenti Sigg. Stefani e Faverani – Quarto Uomo Sig. Mazzoleni.

Marcatori: 2′ Pandev, 4′ Zarate, 10′ Mexes, 58′ Lichtsteiner, 80′ De Rossi, 85′ Kolarov

Espulsioni: Spalletti (Roma) e Tare (dirigente Lazio) per comportamento non regolamentare nell’intervallo; Panucci (doppia ammonizione), Mexes e Matuzalem.

Ammonizioni: De Rossi, Pizarro, Brocchi, Mauri, Lichtsteiner e Mexes.