Connect with us

Intervista

Lotito svela verità sul mercato e il legame con la Roma: ‘Sono laziale sin dall’infanzia

Published

on

Lotito, mercato, Lazio, Roma, dichiarazioni, verità, legame, sostenitore, calcio, infanzia

Durante un evento presso la Regione Lazio, il presidente Claudio Lotito ha condiviso le sue riflessioni su vari aspetti legati alla Lazio. Le sue parole hanno toccato temi sensibili, incluso il mercato e il presunto legame con la Roma.

Sul tema del mercato, Lotito ha chiarito: “Il mercato della Lazio non è fatto di bugie ma di necessità. Abbiamo perso punti con le più piccole e ci siamo tolti soddisfazioni con le big, quindi l’organico è competitivo. Noi vogliamo 24 titolari, non solo 11″.

Riguardo ai nuovi acquisti, ha affermato: “Tutti giocatori che ho preso. Da Castellanos a Guendouzi, passando per Rovella e Isaksen. Vedrete che verrà anche il momento di Kamada, che deve solo superare un periodo di ambientamento”.

Lotito ha poi affrontato il presunto legame con la Roma, smentendo categoricamente: “È solo una storia nata dal fatto che mio suocero era amministratore delegato della Roma, con mia moglie che era proprietaria assieme alla famiglia Sensi. Io sono laziale da quando avevo 5 anni. Ricordo ogni cosa. Anche la Serie B e il rischio della Serie C.”

Il presidente della Lazio ha concluso, sottolineando l’importanza del percorso del club: “Il club ha acquisito rispetto, considerazione e autorevolezza. Tutto ciò, per me, vale più di uno Scudetto.”



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica