Connect with us

News

Lazio-Udinese di Tim Cup: le parole dei friulani

Published

on

Anche in casa Udinese c’è voglia di riscatto dopo due sconfitte consecutive e la squadra friulana vuole fare di tutto per portare a casa il risultato contro la Lazio ed avanzare così ai quarti di finale di Coppa Italia. Vediamo che cosa hanno dichiarato tecnico e giocatori alla vigilia della sfida che si terrà all’Olimpico alle ore 16.oo di oggi.

L’allenatore Stefano Colantuono, ha, così, presentato la sfida in conferenza stampa: “La Lazio sta passando un periodo in cui non è troppo fortunata, ma noi dobbiamo guardare in casa nostra perché abbiamo voglia di riscattarci. Per quanto concerne la formazione avrà spazio chi fino a questo momento ha giocato di meno. Chi viene da un infortunio ricomincerà dunque ad assaggiare il campo”. Colantuono dovrà fare, però, a meno di qualche giocatore importante: “Thereau non ci sarà, ha avuto un infortunio muscolare e sarà assente, Fernandes invece non sta benissimo fisicamente e di sicuro non sarà in campo dell’inizio. A meno di miracoli Thereau non ci sarà neppure domenica nella sfida col Torino. Tutte le partite sono importanti. A Roma non andiamo certo per fare una gita, quelli che stanno bene vengono in trasferta, perché non deve passare il messaggio che è una partita diversa, il contrario”.

Queste, invece, le parole di Cyril Thereau, che non ci sarà oggi a causa di un infortunio, sul  omento no della Lazio, dichiarazioni rilasciate a Udineseblog.it: “La Lazio sta vivendo un momento particolare perché non è abituata a trovarsi a metà classifica. Erano partiti bene ma adesso fanno un po’ fatica, noi dovremo sfruttare questo contesto per provare a passare il turno. E’ sempre difficile giocare fuori casa, di giovedì sera: ma dobbiamo farlo e speriamo di mettere in evidenza le loro difficoltà momentanee”. L’attaccante francese a commentato la sfida anche ai microfoni di Udinese Tv: “Fa piacere partecipare a questi eventi e stare insieme ai tifosi in allegria, come successo anche nella cena della squadra, che è stata una serata molto bella. Doppia trasferta? Conoscendo il mister, lui vuole fare bene in tutte e due le partite, per risollevare la squadra dopo due sconfitte consecutive, anche se arrivate contro grandi squadre. Con la Lazio sarà una bella partita, molto aperta perché loro sono in difficoltà. Vincere ci aiuterebbe poi ad arrivare a Torino con il morale alto. Con Fiorentina e Inter ci è anche mancata un po’ di fortuna. Ultimamente la ruota della fortuna gira di più per i nostri avversari. Succede nel calcio, ma è meglio che succeda in due partite così difficili e non in altre magari più decisive”. Poi sulla sua condizione fisica: “Ho avuto un affaticamento muscolare contro l’Inter. Farò il massimo per recuperare il più presto possibile, anche se bisognerà valutare giorno per giorno”.

Anche il difensore Felipe ha voluto dire la sua sulla partita di Coppa Italia: “Loro sono una buona squadra, al di là del momento che stanno attraversando. Hanno dei giocatori di qualità. Ce la metteranno tutta, anche perché hanno appena fatto una settimana di ritiro, perciò vorranno rifarsi. Ce la metteranno tutta per passare il turno, ma anche noi”.

Leggi anche:   Conference League: info e costi biglietti Cluj-Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement