Lazio Parma: le pagelle

La Lazio travolge per 4 a 1 il Parma all’Olimpico e si rimette in piena corsa Champions league.
La partita,la squadra di Inzaghi,la chiude nel primo tempo con i gol di Marusic,Lulic e la doppietta di Luis Alberto.Solo un errore marchiano di Patric nel secondo tempo permette al Parma di segnare il gol della bandiera.
Adesso arriva la sosta per la nazionale e dopo di essa ci sarà lo scontro diretto importantissimo a Milano contro L’Inter.
Vediamo insieme i voti della Lazio:

STRAKOSHA 6: mai impensierito dagli attaccanti ducali; incolpevole sul gol di Sprocati.
PATRIC 6: la sua prestazione era da 7 ma sbaglia clamorosamente un passaggio a Strakosha e regala il gol al Parma.
ACERBI 6,5: la solita certezza;incredibile come la nazionale italiana non lo chiami.
RADU 6,5: anche lui ottima prestazione senza sbavature.
LEIVA 7: una barriera invalicabile quella del brasiliano che chiude tutto sulle poche scorribande offensive del Parma.
MILINKOVIC 6: assist per Marusic ma niente più; da un calciatore come lui ci si aspetta molto di più di questo.
LUIS ALBERTO 7,5: quando è in forma è un giocatore che sposta gli equilibri,è autore di una doppietta è di una prestazione devastante.
MARUSIC 6,5: il gol del vantaggio è il suo, salta qualche volta il suo avversario ed è già una grande cosa.
LULIC 7: quando la forma fisica lo assiste mette in campo sempre la sua prestazione buona,poi oggi segna anche,quindi il voto non può che essere molto positivo.
CAICEDO 6: qualche sponda offensiva ma niente di più,molto nervoso rischia l’espulsione.
CORREA 6,5: quando accellera è quasi impossibile fermarlo,anche se oggi forse si specchia un po troppo.
CATALDI 6: entra per Leiva nella ripresa portando a casa una prestazione onesta.
PEDRO NETO 6: il giovane portoghese ha spunti importanti che fanno intravedere un’ottimo potenziale futuro.
DURMISI SV.

Leggi anche:   Roma-Parma ed il rigore non dato: " Non ci stiamo a passare per scemi del villaggio". Lo sfogo di Lucarelli