Connect with us

News

Lazio Genoa 3-1: cronaca e tabellino del match

Published

on

In un Olimpico semi-vuoto la Lazio torna alla vittoria e lo fa in maniera convincente, mostrando, seppur a sprazzi, il gioco che Sarri vuole dai suoi. I 3 gol segnati senza Immobile in campo sono l’emblema di una fiducia che sembra essere ritrovata, vista anche la grande prestazione di Pd

PRIMO TEMPO

Al 8’ la Lazio trova la prima conclusione verso la porta del Genoa con Pedro, l’attaccante spagnolo calcia con il sinistro dal limite mettendo in difficoltà Sirigu.

Al 17’ grande occasione per la Lazio: Pedro, tutto solo in area di rigore, riceve palla, converge sul sinistro e calcia a botta sicura ma trova la respinta di Vasquez che salva il risultato.

Al 25’ Hisay crossa in area e Zaccagni, solo sul secondo palo, per poco non trova l’impatto con la sfera.

Al 36’ la Lazio passa in vantaggio con il gol di Pedro, Felipe Anderson anticipa Vasquez su un retropassagio, arriva sul fondo dopo un’accelerata delle sue e serve Pedro che tutto solo infila con il mancino Sirigu nell’angolino basso alla sua sinistra.

SECONDO TEMPO

Al 73’ arriva la prima occasione del secondo tempo con Radu, che calcia dal limite ma Sirigu si tuffa alla sua destra e respinge.

Al 75’ arriva il raddoppio della Lazio, calcio d’angolo di Luis Alberto e colpo di testa di Acerbi che da pochi passi deposita la palla in rete.

Al 79’ Zaccagni fa 3-0, Luis Alberto lo serve in profondità con una giocata da fuoriclasse e l’esterno laziale, a tu per tu con Sirigu, non sbaglia.

Al 86’ il Genoa accorcia le distanze con Melegoni che, servito in area con un passaggio rasoterra proveniente dall’out di sinistra, deposita in rete la sfera alla prima occasione creata dalla sua squadra.

Al 91’ Muriqi riceve palla sulla destra, rientra sul sinistro e fa partire un tiro potente dai 20 metri mancando di poco la porta.

IL TABELLINO DEL MATCH

LAZIO-GENOA 3-1

Marcatore: 37′ Pedro (L), 75′ Acerbi (L), 81′ Zaccagni (L), 86′ Melegoni (G)

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj (63′ Radu), Luiz Felipe (84′ Patric), Acerbi, Marusic; Basic (63′ Luis Alberto), Cataldi (74′ Leiva), Milinkovic; Pedro, Felipe Anderson (84′ Muriqi), Zaccagni.

A disp.: Reina, Adamonis, Lazzari, Akpa Akpro, Andrè Anderson, Moro, Romero.  

All.: Maurizio Sarri

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden (46′ Biraschi), Vasquez, Criscito; Ghiglione (59′ Sabelli), Sturaro (46′ Hernani), Badelj, Portanova (82′ Melegoni), Cambiaso; Destro, Pandev (59′ Ekuban).

A disp.: Semper, Andrenacci, Masiello, Bani, Toure, Galdames, Kallon.

All.: Andriy Shevchenko

Arbitro: Luca Pairetto (sez. di Nichelino)

Assistenti: Luigi Rossi – Damiano Margani 

IV uomo: Alberto Santoro

V.A.R.: Lorenzo Maggioni

A.V.A.R.: Giovanni Baccini

NOTE: Ammoniti: 30′ Ghiglione (G), 60′ Vasquez (G), 73′ Portanova (G)

Recupero: 2′ pt

Serie A TIM | 18ª giornata

Venerdì 17 dicembre 2021, ore 18:30

Stadio Olimpico, Roma

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement