Connect with us

Calciomercato Lazio

L’avv. Gentile :”Si vuole fare un dispetto a Lotito.Sarà costretto a vendere la Salernitana”

Published

on

AVV GENTILE

Intervistato dalla nostra redazione sulle recenti esternazioni del presidente della Lega Pro Mario Macalli, che ha confermato la volontà di votare contro le multiproprietà, l’avvocato Gianmichele Gentile, legale di fiducia di Lotito, si è espresso palesando una certa amarezza pur non perdendo il suo consueto ottimismo sul futuro: Vedremo questa sera cosa deciderà la Federcalcio, la Lega Pro ha espresso il suo parere negativo, ma ricordo che del Consiglio Federale fa parte anche il presidente Lotito. Alla fine deciderà la maggioranza, non c’è un’istituzione sportiva che abbia più voce in capitolo rispetto ad un’altra; posso immaginare che ci sia tensione tra i tifosi, non ci resta che attendere i prossimi sviluppi”. 

L’avvocato Gentile, tuttavia, non lesina qualche stoccata polemica nei confronti della Lega Pro, esprimendosi con alcune frasi destinate a far discutere e non poco:Sembra che ogni tanto vogliano fare un dispetto a Claudio Lotito, è una persona che ha dimostrato in diverse occasioni di saperci fare e di essere un vincente, forse fa fare brutta figura a qualcuno e per questo stanno pensando di ridimensionarlo. Provate a chiedere alla Lega Pro come mai siano fallite tante squadre e per quale motivo ci sono tante società sull’orlo del baratro o che hanno difficoltà gestionali confido molto nel nuovo presidente del Coni e resto convinto ci voglia un rinnovamento totale che coinvolga anche la Lega Pro, le leggi vanno cambiate perchè appartengono ad un’epoca davvero molto remota”.

Infine una battuta sul futuro della Salernitana, con Gentile che non esclude l’ipotesi della cessione:Sull’incompatibilità il regolamento è molto ferreo,  è chiaro che se malauguratamente la maggioranza dovesse votare contro le multiproprietà sarà necessario mettere in vendita la società. Posso dire che sarebbe una follia, questa proprietà ha vinto due campionati facendo degli investimenti importanti, sarebbe fuori luogo bloccare proprio adesso il loro percorso di rilancio verso categorie più importanti, ma ormai questo calcio ci ha abituato a tante situazioni particolari”.

© 2013 Granatissimi.com – Riproduzione Riservata.

Leggi anche:   Difficile l'addio di Muriqi al Mallorca a gennaio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Lotito a Il Messaggero: ” Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito rilascia un’intervista a Il Messaggero riguardante il mercato di gennaio e il ritiro del 12-22 dicembre 2022.

RITIRO – «Formello ormai è diventato uno dei primi 4-5 centri sportivi nel mondo, parola del presidente Fifa Infantino, dopo averlo visitato. È chiaro che Sarri non voglia più muoversi da qui, nemmeno per il ritiro. Mica ha torto. Vedremo di conciliare il tutto nella fase finale di dicembre con le amichevoli all’estero».

MERCATO – «Non c’è alcun patto per comprare a gennaio un giovane terzino sinistro, anche perché, lo ripeto ancora, deve uscire prima eventualmente qualcuno da un organico ampio. Kamenovic e Fares? Loro già non giocano...».

Leggi anche:   Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Published

on

rinnovo zaccagni lazio

Lotito sta preparando un rinnovo di contratto per Mattia Zaccagni. Secondo la rassegna stampa di Radiosei, il presidente della Lazio vuole blindare il suo arciere. Arrivato nell’agosto del 2021 ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025 per 1,5 milioni di euro.

Diventato quasi subito una pedina fondamentale nello scacchiere di Sarri, l’esterno biancoceleste potrebbe firmare a breve un contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2027 passando da 1,5 milioni di euro più bonus a stagione a 2,5 milioni di euro a stagione.

Leggi anche:   Lotito a Il Messaggero: " Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Difficile l’addio di Muriqi al Mallorca a gennaio

Published

on

muriqi mallorca

Dopo una brutta esperienza in maglia biancoceleste, con quasi 50 presenze ed un solo goal in una stagione e mezzo, Vedat Muriqi è rinato in Spagna con il Mallorca dove sta dando prova di grandi prestazioni.

Nelle ultime ore si è parlato del possibile addio del kosovaro a gennaio verso squadre come l’Aston Villa ed il Siviglia. Il suo contratto scade nel 2027 e contiene una clausola rescissoria di circa 40 milioni di euro. La Lazio ha il diritto al 45% su una futura rivendita, per questo la società starebbe monitorando la situazione.

Nonostante i rumors, l’attaccante non sembrerebbe essere totalmente interessato a lasciare la sua squadra dopo le ottime prestazioni. Sono 8 i goal dopo solo 12 presenze in Liga quest’anno, dietro solamente ad un certo Lewandoski. Il Mallorca si trova attualmente all’undicesimo posto, lontano dalla zona retrocessione.

Vedremo durante il mercato invernale come si evolverà la situazione.

Leggi anche:   Difficile l'addio di Muriqi al Mallorca a gennaio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza