Inter Lazio: le pagelle

Una grandissima partita della Lazio che espugna San Siro e vince per 1 a 0 contro l'Inter e si rimette prepotentemente in corsa per un posto in Champions.
Una partita da grande squadra quella proposta dalla squadra di Inzaghi,che ha lasciato il pallino del gioco all'Inter ma che nelle ripartenze ha creato diverse occasioni per ampliare il risultato,che solo un grande Handanovic ha negato.
Il Milinkovic ad alti livelli è tornato come è stata fondamentale la grande partita dei tre in difesa.
Adesso subito in campo mercoledì ancora in trasferta contro la Spal.
Unica nota negativa della serata l'uscita nel primo tempo di Correa per un problema alla schiena.
Vediamo i voti dei giocatori laziali:

STRAKOSHA 7: oggi dà sicurezza a tutto il reparto sopratutto uscendo in presa alta in molte occasioni nel secondo tempo.
ACERBI 7: che non sia in nazionale è un mistero perchè ACE anche oggi comanda ottimamente la difesa laziale con la sua solita partita al limite della perfezione.
BASTOS 7: grande prestazione dell'angolano che quando è concentrato è difficile da superare per tutti.
LUIS FELIPE 6,5: nei primi 25 minuti male sia negli appoggi che in marcatura;dopo si riprende alla grande limitando al minimo la pericolosità di Perisic.
LEIVA 7: lui è imprescindibile per questa squadra: da equilibrio e copertura,e se la difesa gioca bene è merito anche del suo grande lavoro.
MILINKOVIC 7,5: è ritornata la MILINKOCRAZIA: una partita da giocatore di livello superiore,non solo per il gol ma per la totalità e la qualità della sua partita.
LUIS ALBERTO 6,5: un giocatore che determina con una giocata il risultato finale.Una sua pennellata offre a Milinkovic un gol facile facile.
LULIC 5: il peggiore sopratutto tecnicamente ma anche fisicamente non è parso il solito Lulic.
ROMULO 6: niente di eclatante ma svolge a pieno il suo lavoro prettamente difensiva.
CORREA SV
IMMOBILE 6,5: spesso sbaglia il tempo nelle giocate tenendo troppo palla,ma corre e nel finale,da vero leader si prende un paio di punizioni che fanno rifiatare la squadra.
CAICEDO 6,5: entra a metà primo tempo per Correa e offre la solita ottima prestazione come spalla di Immobile.
PAROLO 6: rientra in campo dopo qualche partita in panchina; uno spezzone di partita dove offre la sua solita garra.
DURMISI SV