Furia Keita! Lo spagnolo chiede di essere ceduto

Oltre al danno, la beffa. In casa Lazio non finiscono mai i problemi, prima la sconfitta contro la Juventus, a sottolineare la poca voglia di alcuni giocatori e una preparazione scadente, poi il caso Keita Balde Diao. L’attaccante spagnolo, infatti, alla fine della partita di Supercoppa era furioso, grande la rabbia per non aver giocato, culminata con lo sfogo negli spogliatoi e la richiesta di essere ceduto. Il presidente Lotito ha provato a calmare un Keita letteralmente infuriato, che gesticolava, indicava la panchina e il corridoio del riscaldamento. Al giovane talento biancoceleste non sono piaciuti per niente i novanta minuti passati in panchina, cosa che Keita ha detto, in un fitto colloquio durato tre o quattro minuti, al presidente biancoceleste. Come riportato da Il Corriere Dello Sport, la Juventus non ha fatto neanche in tempo a salire sul palco per la premiazione che la rabbia dell’ex Barcellona è esplosa. Keita avrebbe, quindi, detto basta, iniziando la stagione come l’aveva conclusa, con la voglia di andare via da Roma. I nuovi compagni di squadra, Kishna e Morrison, non c’entrano, non sono loro il problema, che per Keita è, invece, il rapporto con Pioli, che, secondo lo spagnolo, sarà sempre più complicato e povero di soddisfazioni. Proprio per questo motivo sembra che il giocatore abbia chiesto la cessione già ieri stesso sul prato dello Shanghai Stadium. Keita, infatti, è a disagio e ritiene non ci siano più grandi prospettive in maglia biancoceleste, ma, per ora, nessuna squadra si è presentata alla porta con offerte concrete. La Lazio lo valuta molto e la sua cessione potrebbe riaprire il mercato in attacco. Borini e Baez possono essere le alternative e ora Lotito e Tare sono pronti a valutare ogni soluzione. Con un’offerta da 15 milioni Keita potrebbe partire. Che sia giunta l’ora del divorzio tra lo spagnolo e la Lazio? Ora come ora la cessione non è un’ipotesi così remota visto quello che è successo. Staremo a vedere cosa accadrà, la cosa certa, per ora, è che qualcosa si è incrinato tra Keita e la Lazio.

Leggi anche:   Conferenza Stampa Simone Inzaghi: " Non bisogna giocare a porte chiuse. La Lazio sta facendo cose straordinarie "