Felipe Anderson, la società attende il Chelsea ma si prepara al rinnovo

Felipe Anderson si studia il rinnovo in caso di una mancata cessione

Felipe Anderson alla fine potrebbe rimanere alla Lazio. Il West Ham si è ritirata dall’asta comprando un esterno altrove, la richiesta di Lotito è sui 50 milioni di euro e non vuole fare sconti a nessuno. Si attende una mossa dal Chelsea dove Sarri già in passato voleva il brasiliano al Napoli. Il contratto di Felipe scade nel 2020 e Lotito non vuole certamente arrivare ad un altro caso De Vrij e pensa ad un prolungamento fino al 2022. Dal canto suo però, il gioiello sembrerebbe stanco di fare panchina. Purtroppo per lui c’è un certo Luis Alberto che quest’anno è esploso diventando il titolare inamovibile di questa rosa lasciando FA a fare da “panchinaro di lusso”.

Salvo stravolgimenti di modulo però potrebbe rientrare nei piani di Simone Inzaghi anche se con tre competizioni, avere più talenti in rosa potrebbero portare qualcosa di più che dei soliti 13 titolari che giocano ogni 3 giorni rischiando l’infortunio.