calciomercato lazio

Fares, ancora posticipata l’ufficialità. La Spal comincia ad innervosirsi

Se in casa Lazio ogni cosa diventa una telenovela, non è normale. Questa volta a tener banco non è una trattativa di un giocatore che dura da mesi ma addirittura, un giocatore arrivato a destinazione ma che non può essere ufficializzato.

Mohamed Fares è già a Formello e si può allenare con il gruppo ma non può essere ufficializzato per la mancanza di una cessione secondo l’indicatore di qualità della Figc. Bastos? Adekanye? Caicedo? Qualcuno dovrebbe partire per non dover poi vedere una situazione spiacevole e antiprofessionale. Ma non termina qui, c’è anche la Spal che per lo stesso motivo è presa in ostaggio dalla medesima situazione. Se non viene ufficializzata la cessione dell’esterno, non può ufficializzare Caleb Okoli provocando così, un nervosismo tra le due squadre ( Secondo la Repubblica.it).

Leggi anche:   Inzaghi in conferenza stampa :"Non posso accettare questa prestazione"

Mancano 2 giorni all’esordio in Serie A e dopo il forfait di Muriqi, Simone Inzaghi potrebbe esordire con una rosa quasi identica alla scorsa stagione.

Seguici su Facebook!