Ciro Immobile, visite completata. Giornata a Formello e obiettivo Crotone

Dopo un lungo periodo di quarantena e la positività al Gene N, finalmente arriva il grande giorno per Ciro Immobile. Dopo le visite rimandate nella giornata di ieri, non dovute alla positività ma per altri motivi, il partenopeo si è presentato in mattinata in Paideia. Il numero 17 ha effettuato tutte le visite mediche di rito per il ritorno in campo nell’arco di un ora e mezza con il dott. Ivo Pulcini.

Leggi anche:   Lazio-Zenit, dirige il quintetto inglese per le designazioni

Non perderà altro tempo e tornerà a calpestare il campo di Formello nella seduta pomeridiana agli ordini di Simone Inzaghi. Se da una parte il mister perde Milinkovic Savic (qui l’articolo), dall’altra parte ritrova il bomber biancoceleste. Al posto del sergente uno tra Parolo e Akpa Akpro con Escalante che torna anch’esso da un lungo stop. Per l’attacco però non si esclude uno tra Muriqi e Caicedo dal primo minuto visto le 3 settimane di stop della Scarpa D’Oro 2020 anche se, sappiamo tutti che dal capocannoniere biancoceleste ci si può aspettare l’ingresso in campo da titolare. Obiettivo Crotone e chi sa se tutta questa ” rabbia ” possa trasformarsi in prestazioni superlative in questa parte di campionato dove i biancocelesti dovranno dosare le energie.

Seguici su Facebook!