Connect with us

News

Castellanos tra gol e assist: ” era difficile oggi, sono felice…”

Published

on

Atalanta, Lazio, formazioni ufficiali, Serie A, match, Gewiss Stadium, Bergamo

Nel post-partita di Lazio – Atalanta, il calciatore Taty Castellanos ha condiviso la sua gioia e le sue emozioni ai microfoni ufficiali del club. Castellanos ha segnato il suo primo gol con la maglia biancoceleste e ha fornito l’assist decisivo per la rete del 3-2 realizzata da Vecino.

Il calciatore ha espresso la sua felicità per questo importante traguardo personale: “Per me è stata un’emozione bellissima e una partita emozionante per tutti. Sono felice per il mio primo gol all’Olimpico. Era una palla difficile, ora sfrutteremo i giorni liberi.”

Ha anche sottolineato la difficoltà dell’incontro contro l’Atalanta, riconoscendo che la squadra avversaria gioca bene. Tuttavia, ha evidenziato l’importanza della vittoria, affermando: “Sapevamo che oggi fosse difficile, sono felice per questa vittoria, ne avevamo bisogno.”

Infine, Castellanos ha parlato del futuro della squadra, sottolineando che alcuni giocatori andranno a rappresentare le rispettive nazionali, mentre altri rimarranno a lavorare con il team.

“Per me è stata un’emozione bellissima e una partita emozionante per tutti. Sono felice per il mio primo gol all’Olimpico. Era una palla difficile, ora sfrutteremo i giorni liberi. Sono contento per la squadra. Era difficle oggi, l’Atalanta gioca bene. Ora bisogna stare con le famiglia e continuare a lavorare. Arriviamo da una partita di Champions complicata. Sapevamo che oggi fosse difficile, sono felice per questa vittoria, ne avevamo bisogno. Ora ci saranno i giocatori che andranno nelle rispettive nazionali, altri rimarranno a lavorare qui”.

Castellanos ai microfoni di Dazn

Lo spagnolo è poi intervenuto anche ai microfoni di Dazn:

Il gol? un’emozione strepitosa, avevo molta voglia di festeggiare con la mia gente il mio primo gol con la Lazio. Mi chiedono di attaccare la profonidtà, soprattutto con squadre che ci vengono a prendere così alte. Lavorare con Sarri può aiutarmi molto anche per crescere e il mio futuro. Immobile è il nostro capitano, lo aspettiamo, perché ci serve. La nostra è una competizione bella e sana. Con l’italiano? Va benino. Capisco tutto, lo mastico: ‘Forza Lazio!“.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.