Connect with us

Calciomercato Lazio

Calciomercato: ultime dall’Ata Hotel, saluti d’addio ma ancora nessun benvenuto

Published

on

Oggi è l’ultimo giorno della sessione invernale di calciomercato, e al momento possiamo parlare di sole uscite da Formello, sospetti e dichiarazioni passate avevano confermato tutto ciò e la prima notizia che sembra certa è il cambio destinazione di Lorenzo Filippini: il giovane esterno romano è attualmente alla Pro Vercelli ma l’arrivo di Mammarella potrebbe portare all’approdo al Bari delll’aquilotto, in Puglia infatti dovranno fare a meno di Sabelli, ceduto in prestito con diritto di riscatto al Carpi di Castori. Operazione in dirittura d’arrivo. Altro giovane che potrebbe salutare il Centro Sportivo è Lorenzo Bezziccheri, classe ’98 in forza alla Primavera di Simone Inzaghi e punto fermo dell’Under18 azzurra, che sembra essere adocchiato dalla Fiorentina. Al momento solo chiacchiere, ma poco da bar.

Sistemiamo adesso le posizioni di Gentiletti, Onazi, Braafheid e Morrison, andando con ordine: per l’argentino si era fatto avanti il Levante del neoacquisto Pepito Rossi, ma sembrava essere sbucato all’ultimo il Valladolid, l’ex campione sudamericano nel San Lorenzo prima di tutto è rimasto ottimista sui suoi tempi di recupero facendo capire che rinvierà ogni decisione sul suo futuro a giugno, in più ha seccamente declinato l’idea della squadra di Liga Adelante e detto di no a Pepito; capitolo nigeriano, la Germania sembra essere la destinazione sicura del numero 23 biancoceleste, si è visto in giro il suo agente (ex laziale in campo) Makinwa, ma al momento nemmeno di lui possiamo dare nessuna ufficialità, potrebbe paradossalmente non muoversi da Roma, vedi Gentiletti; Braafheid-Salerno si o Braafheid-Salerno no? Sembra che l’olandese sia stato convinto (a questo punto molto!!) da Lotito per essere protagonista tra i granata per salvarli e puntare a una posizione tranquilla di classifica, in questo affare inseriamo anche Morrison, da astro nascente e bad boy ad imbarazzante esubero, ma tornano prepotenti le sirene inglese del Bornemouth dell’ex romanista Iturbe e dell’Aston Villa, oltre a Torino e Sampdoria, tutti opzionanti per il prestito.

Acquisti? Magari, al momento il solo Bisevac e (se lo vogliamo definire così) Ronaldo Pompeu girato immediatamente in Campania, ma per il resto la solita calma piatta!

Leggi anche:   Primavera 2 | La Primavera vola in classifica con un poker alla Ternana
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Lotito a Il Messaggero: ” Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito rilascia un’intervista a Il Messaggero riguardante il mercato di gennaio e il ritiro del 12-22 dicembre 2022.

RITIRO – «Formello ormai è diventato uno dei primi 4-5 centri sportivi nel mondo, parola del presidente Fifa Infantino, dopo averlo visitato. È chiaro che Sarri non voglia più muoversi da qui, nemmeno per il ritiro. Mica ha torto. Vedremo di conciliare il tutto nella fase finale di dicembre con le amichevoli all’estero».

MERCATO – «Non c’è alcun patto per comprare a gennaio un giovane terzino sinistro, anche perché, lo ripeto ancora, deve uscire prima eventualmente qualcuno da un organico ampio. Kamenovic e Fares? Loro già non giocano...».

Leggi anche:   Primavera 2 | La Primavera vola in classifica con un poker alla Ternana
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Published

on

rinnovo zaccagni lazio

Lotito sta preparando un rinnovo di contratto per Mattia Zaccagni. Secondo la rassegna stampa di Radiosei, il presidente della Lazio vuole blindare il suo arciere. Arrivato nell’agosto del 2021 ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025 per 1,5 milioni di euro.

Diventato quasi subito una pedina fondamentale nello scacchiere di Sarri, l’esterno biancoceleste potrebbe firmare a breve un contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2027 passando da 1,5 milioni di euro più bonus a stagione a 2,5 milioni di euro a stagione.

Leggi anche:   Primavera 2 | La Primavera vola in classifica con un poker alla Ternana
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Difficile l’addio di Muriqi al Mallorca a gennaio

Published

on

muriqi mallorca

Dopo una brutta esperienza in maglia biancoceleste, con quasi 50 presenze ed un solo goal in una stagione e mezzo, Vedat Muriqi è rinato in Spagna con il Mallorca dove sta dando prova di grandi prestazioni.

Nelle ultime ore si è parlato del possibile addio del kosovaro a gennaio verso squadre come l’Aston Villa ed il Siviglia. Il suo contratto scade nel 2027 e contiene una clausola rescissoria di circa 40 milioni di euro. La Lazio ha il diritto al 45% su una futura rivendita, per questo la società starebbe monitorando la situazione.

Nonostante i rumors, l’attaccante non sembrerebbe essere totalmente interessato a lasciare la sua squadra dopo le ottime prestazioni. Sono 8 i goal dopo solo 12 presenze in Liga quest’anno, dietro solamente ad un certo Lewandoski. Il Mallorca si trova attualmente all’undicesimo posto, lontano dalla zona retrocessione.

Vedremo durante il mercato invernale come si evolverà la situazione.

Leggi anche:   Primavera 2 | La Primavera vola in classifica con un poker alla Ternana
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza