Calciomercato: La Lazio pensa a Tissone e Angeleri del Malaga

L’ infortunio di Lucas Biglia è arrivato come un fulmine a ciel sereno. L’esito è di tre settimane di stop (fortunatamente) ma senza ” El Principito“, la Lazio ha sempre sofferto soprattutto per la mancanza di un vero sostituto.

E allora con il mercato aperto Tare sembra intenzionato a puntellare quella zona di campo. Secondo Sky Sport infatti, la squadra capitolina sembrerebbe intenzionata a fare spese in terra iberica, nella fatti specie a Malaga. Il ds laziale punta forte su una vecchia conoscenza del calcio italiano: Fernando Tissone classe ’86, ex centrocampista di Udinese, Atalanta e Sampdoria. Non si conoscono ancora i dettagli di questa operazione ma sicuramente sarà molto economica, si parla di un prestito oneroso tra i 500.000 euro e un 1.000.000 o addirittura di un prestito secco.

Leggi anche:   Kiyine alla Lazio

Marcos+Alberto+Angeleri+FC+Barcelona+v+Malaga+ZIBAc17ztYnl
Ma il nodo cruciale resta la difesa, il solo Bisevac non basta, Hoedt e Mauricio dimostrano sempre di più le loro lacune difensive e Gentiletti è ancora lontano dal recupero. Ed ecco che il Malaga offrirebbe oltre  al centrocampista argentino anche un vecchio pallino di Tare:  Marcos Angeleri. Il difensore argentino classe 83  ex colonna dell’ Estudiantes in Argentina, è un vecchio amore del ds laziale e anche qui i dettagli sono poco chiari. La formula sembrerebbe sempre la stessa, prestito tra i 500.000 euro e il 1.000.000 oppure secco.

Leggi anche:   Cagliari-Lazio: Pisacane avverte la Lazio: "Tutte le squadre ci temono"

Il mercato è ancora aperto e la società sà che deve rinforzare la rosa, ma il tempo stringe, mancano solo  9 giorni alla chiusura della sessione invernale. Lotito e Tare saranno veramente intenzionati a rafforzare la Lazio o queste sono solo le solite voci di mercato?