Connect with us

Calciomercato Lazio

Calciomercato: Matri il favorito per l’attacco, Matos la nuova idea

Published

on

lazio calciomercato

Le attenzioni della Lazio sono tutte concentrate sulla sfida di domani alla BayArena di Leverkusen, per un partita che, in caso di passaggio del turno, porterebbe nelle casse biancocelesti la bellezza di circa 30 milioni di Euro. Solo dopo questo spartiacque decisivo della stagione, il futuro sul panorama del calciomercato della squadra di Pioli sarà più chiaro. Martedì scorso il mister biancoceleste aveva parlato chiaramente della necessità di prendere qualcuno là davanti, dopo l’infortunio di Klose e le continue non perfette condizioni di Djordjevic. Dichiarazioni che poi erano state mitigate nella conferenza stampa pre Lazio-Bologna, parlando di reparto offensivo completo dopo il ritorno di Stefano Mauri. Nonostante le dichiarazioni di facciata c’è comunque la sensazione che, in caso di qualificazione ai gironi di Champions, qualche ritocchino verrà fatto. Dopo l’arrivo di Balotelli al Milan, per Matri si sono aperte le porte della cessione: si parla infatti di colloqui già avviati tra Lotito e Galliani per il prestito del giocatore, ma c’è il nodo ingaggio da risolvere (Matri percepisce circa 3 milioni all’anno). Nelle ultime ore è però spuntata una pista “esotica”: sembra infatti che il San Lorenzo (ex squadra di Gentiletti) abbia offerto alla Lazio il centravanti Mauro Matos, classe 1982. L’operazione difficilmente andrà in porto, sia per l’età avanzata del giocatore sia perché comunque Matos avrebbe certamente bisogno di un periodo di adattamento al campionato italiano. Tutto ruota attorno alla sfida di domani sera, Matri, Matos o qualcun’latro? Adebayor, Campbell e Gilardino interessano ancora, ma chissà che invece alla fine non ci scappi una sorpresina…

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.