Connect with us

News

Vincenzo D’Amico: “L’esonero di Petkovic è la soluzione”

Published

on

petkovic1

Anche Vincenzo D’Amico dice la sua riguardo questa serie negativa della Lazio. Il campione d’Italia del 73-74 da tutta la colpa al mr Petkovic. Intervenuto ai microfoni de “il tempo” riportiamo la sua intervista.
D’Amico, è giusto andare avanti con Petkovic?
“No, anzi. Credo che sia assolutamente necessario l’esonero, non vedo altre vie d’uscita. È confuso e poco sereno, lui vorrebbe far giocare un’altra squadra ma purtroppo qualcuno glielo vieta. Ad inizio stagione aveva cominciato con un’altra formazione, poi dopo Sassuolo c’è stato un confronto ed è cambiato tutto”.
Si parla di Di Matteo come possibile sostituto. Cosa ne pensa?
“Sarebbe una soluzione giusta ma non facciamoci confondere dal fatto che abbia vinto una Champions League, sappiamo tutti come andò. E’ un laziale, questo può essere importante per i tifosi”
Per la Lazio che anno sarà? La Coppa Italia è stata un’arma a doppio taglio?
“Bisogna capire bene qual è l’obiettivo. A volte ci dicono terzo posto, altre volte parlano di “stagione di transizione”. C’è molto caos. Facciamo crescere i giovani senza troppe aspettative. Il 26 maggio ha sicuramente concesso bonus alla società in sede di mercato”.
Hernanes e Klose sono incerti sul loro futuro. Questo può influire negativamente?
“Io ho questa squadra nel cuore e quindi è difficile giudicare una scelta del genere. Quando sei alla Lazio dovresti sentirti fortunato. Anche se avessi Messi in squadra e mi dicesse di voler andare via, lo lascerei partire senza problemi”.

I tifosi contestano a Petkovic di accettare troppo i consigli della società.
“È una cosa sbagliata, non è accettabile a questi livelli. Il mister dovrebbe andare avanti con la propria filosofia, con le proprie idee. Deve vincere e perdere da solo, senza l’aiuto di nessuno”.
Fonte Lalaziosiamonoi



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica