Connect with us

News

Dall’Europa alla transizione

Published

on

Il popolo biancoceleste sta vivendo in quest’ultimo anno di tutto e di più. Tra le false illusioni e le false promesse, la società sta trasformando la Lazio in un circo sportivo.Come tutti ricordano, la squadra ha cavalcato un onda per tutto il girone d’andata nel campionato 2012-13 ma al giro di boa tra infortuni vari, disattenzioni e forse la sfortuna la classifica ha cominciato ad essere pietosa. Un posto in Europa rimediato in una finale di coppa Italia nel derby che verrà storicamente ricordato da tutti noi ai nostri figli e nipoti. Ma quel famoso 26 è solo un punto di luce che illumina tiepidamente il tunnel nero di quest’ultimo anno. Il presidente che a inizio campionato dichiarò contro tutto e tutti che la squadra è competitiva, spendendo 28 milioni d’euro per rinforzare la rosa aumentandola in modo da aver 2 formazioni titolari per affrontare al meglio il campionato e le coppe. Un degno discorso da “generale” che guida la truppa alla guerra. Sarà presto per parlare dopo le 8 giornate di campionato, ma quest’ultime vanno addizionate a tutto il girone di ritorno dell’annata precedente lasciando perplesso ogni singolo tifoso laziale. Fatto sta che vedendo le brutte la dirigenza corre ai ripari con le solite scuse, tralasciando anche il mercato che sembrava partire col piede giusto terminando in un colmabile flop. Le ultime dichiarazione di Tare che sconsolato dichiara ai media: “Quest’anno è un anno di transizione” non giustifica nulla e nessuno. Il vero Laziale non ama questi colori solo per vincere una coppa o un campionato, il vero Laziale fa scorrere nelle sue vene questi colori per la storia e per la tradizione, per amore e per dolore, un matrimonio che si convalida dal primo giorno della sua vita e sinceramente questo tifoso è stanco,stanco di vedere personaggi che usano questa maglia a scopo di lucro, stanco di vedere il gestore prendersi gioco di lui con false promesse e teatrini che lavano il cervello a quei pochi, stanco di vedere chi di dovere fermo senza trovare una soluzione lasciando la squadra allo sbando.
Uno stupro ripetuto dove il carnefice regala un mazzo di fiori alla sua vittima.

LOTITO TARE

Leggi anche:   Scherzi a Parte Claudio Amendola Tatuaggio Lazio Video
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Biglietteria

Torino-Lazio: ecco il prezzo del settore ospiti ma la data ancora non c’è…

Published

on

biglietti torino lazio

Torino-Lazio si giocherà Sabato 20 Agosto alle ore 18.30 e sarà la prima trasferta per la rosa di Maurizio Sarri. Il Torino ha già fatto uscire un comunicato ufficiale dalla sua biglietteria svelando il costo del settore ospiti. La data di partenza della vendita però non è ancora ufficiale.

I tagliandi del settore ospiti saranno in vendita al prezzo di 20 euro (10 euro per gli Under 16) a partire dalla giornata di giovedì 11 agosto. Le modalità di vendita verranno comunicate a seguito delle indicazioni delle Determinazioni dell’ONMS“.

NORME PER L’ACCESSO – Per quanto riguarda tutte le norme per l’accesso allo Stadio Olimpico Grande Torino, la società granata ha spiegato tutti i dettagli nel medesimo comunicato:

Gli ingressi dello stadio Olimpico Grande Torino apriranno due ore prima dell’inizio della gara.

Al fine di regolamentare gli accessi al prefiltraggio dello stadio si raccomanda di arrivare allo stadio con congruo anticipo e presentarsi agli ingressi muniti di: titolo di accesso + documento di identità al fine da velocizzare le modalità di controllo da parte del personale di servizio.

Durante la permanenza nell’impianto occupare esclusivamente il posto indicato sul biglietto, rispettare il distanziamento previsto di almeno 1 metro tra una persona e l’altra, evitare assembramenti e code durante le operazioni di accesso e deflusso all’interno dell’impianto e rispettare le indicazioni da parte del personale steward. È raccomandato l’utilizzo della mascherina negli ambienti chiusi.

Invitiamo tutti i tifosi a contribuire alla giornata di sport nel rispetto delle regole, del clima sereno e della passione per i colori granata, anche nel rispetto delle norme comportamentali previste per evitare il contagio da Covid-19″.

Leggi anche:   Ufficiale, Provedel è un nuovo giocatore della Lazio
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Infermeria

Infermeria Lazio: Pedro assente, ci sarà in Lazio-Bologna?

Published

on

infortunio pedro

Primi problemi in infermeria per Pedro in vista di Lazio-Bologna. Lo spagnolo non si è allenato con la rosa e sta proseguendo il recupero per un pestone rimediato nell’ultima amichevole contro il Real Valladolid. Non si conoscono ancora le tempistiche sul recupero e l’entità dell’infortunio. Potrebbe essere tra gli 11 titolari contro la squadra di Sinisa Mihajlovic.

Oltre a lui, assenti anche Akpa Akpro, Acerbi e Kyine, 3 giocatori che dovrebbero essere in attesa di un trasferimento last minute.

Leggi anche:   Gonzalo Escalante resta in Serie A e va alla Cremonese: il comunicato
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Biglietteria

Lazio-Bologna, polverizzati i biglietti nel settore Nord

Published

on

Curva Nord Lazio

Alle ore 12.00 di oggi è iniziata la vendita dei biglietti per Lazio-Bologna. I tifosi biancocelesti sul circuito Vivaticket hanno invaso la piattaforma polverizzando in quaranta minuti tutto il settore nord dello Stadio Olimpico di Roma.

Rimangono dunque disponibili parte del Settore della Tribuna Tevere, la Monte Maio ed il Distinto Sud-Est.

Si preannuncia il pubblico delle grandi occasioni calcolando anche gli oltre 23.600 abbonati.

Leggi anche:   Scherzi a Parte Claudio Amendola Tatuaggio Lazio Video
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design