Connect with us

News

VERSO IL GENOA – Difesa da inventare: provato Ledesma, Radu non si allena… Sorpresa Vinìcius?

Published

on

RADU

FORMELLO – Ventuno giocatori agli ordini di Vladimir Petkovic (compresi i 3 portieri), soltanto un difensore centrale a disposizione per domenica. Ciani l’unico superstite, l’ammonizione rimediata da Cana al San Siro (era diffidato) ha riattivato l’allarme difensivo. Contro il Genoa sarà totale emergenza:Konko non ce la fa a recuperare (oggi solo palestra), Biava è fuori da Lazio-Chievo del 15 settembre, Novaretticon la distrazione muscolare ai flessori, Dias alle prese con un’infiammazione al ginocchio, Lulicout per una lesione alla coscia sinistra. Forfait ai quali si aggiunge l’edema all’alluce del piede sinistro di Stefan Raduil romeno, come da programma, non si è allenato, effettuerà un provino decisivo nella rifinitura di domani. Soltanto tra 24 ore si capirà se potrà prender parte o meno al match con il Grifone.

LE MOSSE DI PETKO – Il tecnico studia le alternative al numero 26, la più plausibile è l’arretramento di Ledesma nella posizione di centrale difensivo. Nella partitella in famiglia l’argentino è stato provato al fianco di Ciani, con Cavanda e Vinìcius sulle fasce (Pereirinha ha partecipato soltanto alla prima parte di seduta). Poche chance per il giovane Primavera Josip Elez: il classe ’94 – sbarcato nella Capitale durante il calciomercato estivo – quest’oggi ha iniziato l’allenamento in modo differenziato insieme a Keita e al vice-allenatore Manicone (scambi con il pallone di destro e di sinistro), poi si è unito al resto della squadra per le esercitazioni di possesso palla (Cavanda, Ciani, Ledesma, Vinìcius, Ederson, Onazi, Keita, Mauri e Perea da una parte; Elez, Cana, Gonzalez, Candreva, Hernanes, Felipe Anderson e Klose dall’altra). Notizie positive da Vinicìus, tornato in gruppo dopo l’infortunio alla coscia sinstra.

HERNANES TIRA IL GRUPPO – Vuole scrollarsi di dosso le critiche il Profeta, traina il gruppo durante il lavoro atletico: durante la corsa intorno al perimetro del centro sportivo è sempre almeno 10 metri davanti a tutti. Testa alta e passo accelerato, Hernanes sente di essere ancora un leader della Lazio. Contro il Milan uno dei punti più bassi della sua esperienza in biancoceleste, con Petkovic che lo sostituisce all’intervallo dopo l’ennesima prestazione sottotono. “Non è stata solo colpa sua”, ha voluto chiarire l’allenatore al termine della partita per scacciare via possibili casi sul brasiliano. Fatto sta che il numero 8 non sembra essere più un punto fermo della mediana.

Leggi anche:   Ritiro Lazio: spunta nuovamente la Turchia

SIMONE GAVINI SINCE 1900, FONTE: LALAZIOSIAMONOI

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Ritiro Lazio: spunta nuovamente la Turchia

Published

on

ritiro lazio

Nella rassegna stampa di Radiosei, si parla come la Lazio potrebbe andare in Turchia per il ritiro invernale. Nelle passate ore, Claudio Lotito aveva parlato di un ritiro a Formello con qualche amichevole estera per mantenere alto l’allenamento dei giocatori in vista della ripresa di Gennaio. Manca l’ufficialità per quanto riguardano le date e le amichevoli della rosa di Maurizio Sarri.

Sembrerebbe che la zona, in caso di partenza, sia quella di Antalya. Sembrerebbe che il Team Manager biancoceleste, Derkum, sia volato nella terra turca per un sopralluogo dei campi. La Lazio dovrebbero fermarsi tra i 7 e i 10 giorni giocando 2 partite con una terza prevista da un’altra parte.  Una zona dove il clima non è freddo e gli uomini del tecnico toscano troveranno circa 20 gradi.

In caso si confermasse invece il ritiro in casa Formello, i 3 match amichevoli dovrebbero essere sempre giocati in giro per l’Europa. Si attende solamente l’ufficialità sulla scelta.

 

Leggi anche:   1 Dicembre 1948: Nasce Re Cecconi
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Lazzari nel giorno del suo compleanno festeggia il rinnovo e la ripresa degli allenamenti
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Stadio Flaminio | Onorato risponde a Lotito " Chiacchiere da bar da 20 anni..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza