Connect with us

Calciomercato Lazio

Una scommessa tira l’altra…

Published

on

vinicius
Ti aspetti che a Roma sbarchi Anderson, invece ti svegli e scopri che a Fiumicio è arrivato Vinícius de Freitas Ribeiro. Nome esotico, passaporto brasiliano (unito a quello preziosissimo da comunitario) e poco altro. Si perché si sa poco, pochissimo del nuovo acquisto della Lazio, di questo ragazzo di 20 anni che si è svincolato pochi giorni fa a parametro zero dal Cruzeiro di Belo Horizonte che lo ha cancellato immediatamente dal suo sito. Si fa addirittura fatica a trovare qualcosa su Google su di lui, se non che è alto quasi 180 centimetri e che gioca “volante”, in quel ruolo che in Brasile è una via di mezzo tra il terzino e il laterale di centrocampo. Quello che si sa per certo è che gioca a sinistra e che è stato preso per tappare quel buco che si era creato dopo la cessione di Kolarov al Manchester City. La Lazio voleva corpirlo con Hysaj dell’Empoli, ma davanti alla richiesta di 3 milioni di euro della società toscana ha deciso di pescare all’estero e a costo zero.

Come Kolarov quando sbarcò a Roma, ma come Lulic, Lichtsteiner e tanti altri, anche lui è una scommessa. E il fatto che sia una scommessa a costo zero depone comunque a suo favore, comunque vadano le cose. In tempi di crisi, bisogna fare di necessità virtù, quindi ben vengano scommesse a parametro zero come Vinícius de Freitas Ribeiro o come Diego Novaretti. Semmai a preoccupare o a lasciare almeno a primo acchitto perplessi sono i 3,6 milioni di euro spesi per Perea, soprattutto dopo averlo visto all’opera (si fa per dire) nel Mondiale Under 20 in corso di svolgimento in Turchia. Un’operazione che ricorda molto quella di Barreto o per non andare troppo lontano quella che un anno e mezzo fa ha portato Alfaro nella Capitale, attaccante misterioso rispedito al mittente anche dagli arabi dopo un anno di prestito.

Ma Vinícius de Freitas Ribeiro non può e non deve pagare gli errori del passato. Lui, come Novaretti, Anderson e Perea, merita di essere giudicato in campo, perché nessuno li conosce, nessuno sa se potranno essere o no per la Lazio un valore aggiunto. L’unica certezza di questo mercato è e resta Lucas Biglia, che non è un fuoriclasse ma che ha dimostrato di essere un giocatore in grado di fare la differenza in Europa. E’ chiaro, il Belgio e l’Anderlecht non sono l’Italia e la Lazio, ma uno non fa parte per caso della rosa della Nazionale argentina e non colleziona quasi 60 presenze nelle coppe europee. Quello che è certo, è che la Lazio che sta nascendo desta molta curiosità. Le scommesse sono tante, alcune (Anderson e Perea) anche rischiose dal punto di vista economico, ma questo è quello che passa il convento. E anche se serviva altro, soprattutto gente in grado di fare da subito la differenza, va bene così. A patto di mettere in organico una punta “vera” in grado di dare il cambio a Klose e, soprattutto, di non perdere pezzi importanti, a partire da Hernanes, Marchetti e Lulic. Altrimenti, si torna al punto di partenza, oppure ancora più giù…

Leggi anche:   Luiz Felipe è ufficialmente un giocatore del Betis, c'è un giallo Patric

GIORGIO CERRI

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Romagnoli-Lazio: fumata bianca!

Published

on

Romagnoli potrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore. Secondo alcune fonti attendibili e voci arrivate nella nostra redazione, la Lazio ha trovato l’accordo con gli agenti del giocatore trovando dunque l’accordo sulla commissione.

Il giocatore dovrebbe arrivare con un contratto di 5 anni a con 2,7 milioni di euro a stagione + bonus facilmente raggiungibili.

Il giocatore dovrebbe essere nelle prossime ore nella Capitale per le visite mediche e per la firma del contratto. Si vocifera che possa arrivare già nella giornata di domani o almeno entro questa settimana.

Una maglia numero 13 che potrebbe tornare ad essere indossata da un giocatore di fede biancoceleste che solamente Alessandro Nesta ha onorato.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio | Dalla Spagna: " Maximiano accordo trovato "
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mertens vicino alla firma…si col Marsiglia!

Published

on

Quello che doveva essere il colpo di calciomercato per la Lazio con tanto di contratto firmato ( sellallero) si è rivelato una cantonata presa da alcune fonti giornalistiche. Dries Mertens doveva essere il vice Ciro Immobile e il neo acquisto biancoceleste, Cancellieri, si sta muovendo ad Auronzo di Cadore come tale.

Fuori dallo stivale però arrivano notizie di mercato su Dries Mertens. Lo svincolato del Napoli, secondo Footmercato, avrebbe un accordo vicino con il Marsiglia. La testata parla dei suoi agenti che sarebbero stati avvistati in Francia per chiudere l’accordo con l’OM. Un’offerta però che sembra in stallo per questioni di stagioni con i francesi che offrirebbero 1 anno più un altro di opzione mentre il giocatore vorrebbe firmare per almeno due stagioni.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio | Vavro riscattato dal Copenaghen, il comunicato ufficiale
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Casale alla Lazio: si chiude oggi?

Published

on

Alfredo Pedullà lancia l’ennesimo aggiornamento sul calciomercato e questa volta parla di Casale alla Lazio. Secondo l’esperto di calciomercato, con l’asse aperto tra Hellas Verona e la Lazio, nelle prossime ore ci sarebbe l’incontro definitivo per dare a Casale un futuro certo.

Si parla di un incontro tra le due parti con il cartellino del difensore chiesto da Maurizio Sarri che si aggira sui 7 milioni di euro più 3 di bonus.

Se l’accordo nell’incontro programmato in queste ore risulterà positivo, il giocatore potrebbe effettuare già dalla giornata di domani le visite mediche per poi partire per Auronzo di Cadore.

Leggi anche:   Mertens vicino alla firma...si col Marsiglia!
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design