Connect with us

News

Tra Sudamerica e Italia: finale per Biglia, relax per Mauricio e probabili rinnovi

Published

on

Il Sudamerica propone notizie interessanti, specialmente dalla Copa America in corso nel “freddo” Cile: l’Argentina batte tennisticamente il Paraguay ed accede in finale giocandosi l’ambita coppa contro i padroni di casa. A Concenpcion l’Albiceleste, dopo otto anni, torna a giocarsi la possibilità di vincere un torneo. Marcos Rojo apre, poi ci pensano Pastore, una doppietta di Di Maria e Higuain. Prestazione ottima per Lucas Biglia, in campo per tutto il corso della gara: padrone sulla mediana, si muove in maniera a dir poco diligente, il Tata Martino si ricorda lui, altro che Dunga con Felipe Anderson!

L’ex Sporting Maurício, invece, si sta godendo gli ultimi scampoli di vacanza nel suo Brasile visitando l’Allianz Parque, il nuovo stadio del Palmeiras, la sua ex squadra. Il numero 33 della Lazio ai microfoni di Lancenet fa un tuffo nel passato: “Credo che un giorno tornerò di nuovo a giocare qui, sento ancora un colpo allo stomaco quando vedo i tifosi del Palmerais che sono così passionali, così attaccati alla loro squadra. Non so se adesso o più avanti, ma la mia volontà è quella di tornare […] Quest’anno ho giocato contro il Chelsea, contro lo Schalke 04 e devo dire che questo stadio non è secondo a nessuno. Il Palmeiras merita un applauso e sono sicuro che questo impianto contribuirà a far vincere molto […] Ricordo tutti i bei momenti che ho vissuto qui, ricordo Marcos che dice che si sarebbe spezzato un braccio pur di vincere. Valdivia? Un giocatore eccezionale, quando vuole, quando è in forma, fa la differenza e ha sempre aiutato il Palmeiras”.

Tornando nel Vecchio Continente, in Italia si parla dei possibili rinnovi dovuti alle scadenze naturali di alcuni contratti: Ciani è sempre più vicino al Panathinaikos, mentre Sculli, come già scritto da Since, ha lasciato definitivamente Formello; anche Braafheid non è più vincolato alla Lazio, ma sarebbe pronto almeno un altro anno di contratto. Fonte Gazzetta dello Sport, il nodo più importante è capitan Mauri: non sembra più essere certo il prolungamento del suo contratto, vorrebbe restare a Roma e ci sarebbe un’intesa con Lotito. Ma non sono esclusi scenari differenti vista l’età del giocatore ed un rendimento in calo nell’ultima parte di stagione, aggiunto a un’offerta dall’America. La dirigenza valuta possibili alternative, ma la priorità sono i rinnovi e le cessioni.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.