Connect with us
test2

Calciomercato Lazio

Tare: possibile addio, Sartori e Sabatini candidati

Published

on

Momento teso in casa Lazio, Tare stesso, come riportato da Radiosei, sembra essere in difficoltà. Il diesse starebbe infatti riflettendo riguardo un suo possibile addio anticipato alla Lazio, un anno prima della scadenza del suo contratto prevista per giugno 2023.

I motivi alla base di questa situazione sono molteplici, a partire dal nodo riguardante il rinnovo di Luiz Felipe per il quale le parti sono a lavoro. Il rischio di perdere il centrale brasiliano a parametro zero c’è. Rimane complicata la questione Kamenovic, il serbo sembrerebbe non rientrare nei piani di Sarri e il suo cartellino incide sull’indice di liquidità ma Lotito ha promesso all’agente del giocatore di tesserarlo.

Tare sembra poi esser stato messo da parte dalla discrezionalità concessa al mister da Lotito. A Sarri infatti è stata promessa carta bianca sul mercato e le critiche degli ultimi tempi nei confronti del diesse sembrano poterlo indurre ad una separazione con il club biancoceleste.

Al momento Tare sembra ancora legato alla Lazio e si viaggia sull’onda delle ipotesi. Nell’ambiente Lazio circolano però già delle voci sui suoi possibili sostituti, nello specifico di Walter Sabatini e Giovanni Sartori. Quest’ultimo in rotta con Gasperini potrebbe lasciare Bergamo.

Leggi anche:   Caicedo verso l'Inter? Il Panterone sta per rescindere il contratto
Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio, Casale ad un passo, Kamenovic con quale dignità?

Published

on

Secondo le ultime indiscrezioni del calciomercato della Lazio, Casale e la società biancoceleste avrebbero un accordo con il Verona. Il difensore potrebbe arrivare nella capitale come rinforzo vista anche la cessione di Vavro. Si parla di un prestito oneroso fissato a 9-10 milioni di euro per il cartellino e 1,2 milioni di euro a stagione per il giocatore.

Altre notizie in uscita riguardano Muriqi che fino ad ora sembrerebbe aver rifiutato alcune società con la Lazio che vuole cederlo e non prestarlo con il rischio di non monetizzare. Quest’oggi si parla di un interessamento del Maiorca, squadra in cerca di un rinforzo in attacco per uscire dalla zona retrocessione. Ma anche qui sembrerebbe che la società interessata vorrebbe un prestito con diritto di riscatto mentre Lotito vuole un prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni di euro.

Ma tra le partenze e chi potrebbe entrare, c’è un giocatore a Formello rimasto nel limbo dei fuori rosa nonostante i 2,5 milioni di euro spesi dalla Lazio nelle casse del Cukaricki. Il giocatore, arrivato tra le diatribe di Lotito \ Inzaghi, è stato bocciato da Sarri. In estate, Tare avrebbe promesso al suo procuratore, che il serbo avrebbe avuto il suo tesseramento. Un ufficialità che è poi slittata al mercato invernale ( attuale ), per mancanza di posti negli slot extracomunitario. Ma sembrerebbe che questa presentazione e l’ingresso nella rosa, non sia molto vicina visto il probabile arrivo di Casale.

Ed è anche curioso come in anni di gestione, Tare, soprannominato come il miglior DS della Serie A, abbia preso l’ennesimo giocatore non idoneo alle tattiche e tecniche dell’allenatore. E ci sono decine di nomi che non calpestano il campo rimanendo fuori rosa e che in un modo e nell’altro possono bloccare il famoso indice di Liquidità.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio, Vavro saluta e torna al Copenaghen: i dettagli dell'accordo
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio, Vavro saluta e torna al Copenaghen: i dettagli dell’accordo

Published

on

Ora è ufficiale, Denis Vavro saluta la Lazio e torna al Copenaghen, squadra da cui la Lazio lo acquisto. Si tratta di un operazione in uscita che potrebbe sbloccare il mercato in entrata, cosi da regalare a Maurizio Sarri il primo rinforzo invernale: Nicolò Casale dal Verona. Per quanto riguarda Denis Vavro, la formula è quella del prestito con riscatto fissato a 9 milioni complessivi.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio, Vavro saluta e torna al Copenaghen: i dettagli dell'accordo
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Calciomercato Lazio

Alfredo Pedullà: ” Il Valencia su Patric, Tare fa muro “

Published

on

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà lancia sul suo sito un’esclusiva che porta qualche mugugno sia tra i tifosi che Patric se fosse vera la notizia. Secondo il giornalista, ci sarebbe un’offerta da parte del Valencia per Patric. Il difensore biancoceleste che ultimamente ha smesso di seguire la Lazio sui social, potrebbe tornare nella sua Spagna e in un club prestigioso con obiettivi concreti sia in lista per il futuro che obiettivi centrati nel passato.

Il problema della Lazio è sempre l’indice di Liquidità che blocca il mercato in entrate e Igli Tare in più interviste ha fatto trapelare che il mercato biancoceleste sarà negli ultimi giorni di mercato. Un modo di comprare e vendere che da anni caratterizza questa Lazio portando dei risultati molto deludenti eccetto qualche giocatore “azzeccato” ma tanti che poi non trovano spazio: vedi Muriqi, Jony, Andrè Anderson, Vavro, Kamenovic preso ma ancora non ufficializzato da quest’estate per lo slot occupato dal Kosovaro e molti altri flop.

Leggi anche:   Lazio-Atalanta, Gasperini in conferenza stampa: " Oggi grande spirito di squadra"
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design