Szczesny la Roma è più forte della Lazio, lo scudetto è l’obiettivo

Szczesny nel prederby: Siamo più forti della Lazio, lo scudetto va raggiunto passo passo

Szczesny è in clima derby. Il portiere giallorosso ha rilasciato qualche dichiarazione ai microfoni del corriere dello sport.

Domenica, come nei due precedenti derby di Szczesny, tanti romanisti non andranno allo stadio.
«Sinceramente, non è il massimo per un calciatore. Quando ero all’Arsenal vedevo le immagini del derby romano in tv e mi sembrava fantastico con lo stadio pieno che ribolliva. Mi sarebbe piaciuto giocarli così, con i tifosi che riempiono lo stadio. Perciò mi auguro prima o poi di rivedere l’Olimpico pieno. Nel frattempo però noi dovremo concentrarci sul campo, non sulle tribune».

Domanda secca: la Roma è più forte della Lazio?
«».

E allo scudetto pensa ancora?
«Certamente. Sono tornato alla Roma perché voglio vincere. Mancano ancora tante partite, tutto è possibile. Ma per il momento è meglio pensare al derby. Se lo vinciamo, saremo un passo più vicini all’obiettivo finale. Bisogna fare un passo alla volta, bisogna provare a prendere tre punti in ogni partita. Non voglio pensare troppo lontano, mancano sei mesi alla fine del campionato. Tutti abbiamo questo grande obiettivo. Ma ora conta solo domenica».

Dopo il 30 giugno rientrerà definitivamente all’Arsenal?
«Non ho orizzonti temporali così lunghi. Se penso al luglio del 2017 non riesco a concentrarmi su quello che devo fare adesso. Quindi, preferisco vivere il presente».

 

Leggi anche:   GIOCATORI DIFFIDATI & SQUALIFICATI ALLA 19° GIORNATA
Seguici su Facebook!