Connect with us

News

Stadio Flaminio, Margiotta Nervi: ” Lotito facesse almeno lo sforzo…”

Published

on

nuovo stadio lazio roma

Si ritorna a parlare dello Stadio Flaminio con botta e risposta sulle pagine de La Repubblica. Claudio Lotito vuole il nuovo Stadio, l’obiettivo di Sarri è tornare almeno per una volta a giocare una partita in quell’impianto storico.

Nella giornata di ieri l’Assessore Onorato aveva dato un ultimatum alla Lazio dichiarando che serve un progetto concreto prima del 2023 altrimenti si valutano altre soluzioni. nella giornata odierna è intervenuta anche la segretaria generale della Pierluigi Nervi Project, Elisabetta Margiotta Nervi:

“Passano i giorni e non succede nulla, anzi, l’impianto si degrada sempre di più. Siamo delusi, abbiamo fatto tutto quello che era in nostro potere. Abbiamo elaborato, insieme a Getty Foundation e La Sapienza, un piano di conservazione per la tutela che la vecchia amministrazione ci aveva assicurato di utilizzare per restaurare il Flaminio. Ci aspettiamo che anche la giunta Gualtieri lo faccia”.

“Non posso commentare qualcosa che non esiste, non posso sapere se è coerente con i vincoli del Piano di conservazione. La strategia di Lotito non la capisco: non è l’amministrazione comunale che deve proporre, il Comune valida, approva o respinge un progetto che riceve. La giunta non può dare assicurazioni senza vedere un progetto concreto. Non è mai successo. Quando avremo un progetto si potrà dare un parere, ovviamente con l’avallo della Soprintendenza, visto il vincolo di tutela. Lotito facesse almeno lo sforzo di realizzarlo”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica