fbpx

Sesta giornata di campionato, la moviola di Since1900

Si è conclusa la sesta giornata di Serie A. Vediamo insieme la moviola di tutta la giornata:

VALERI (Palermo-Juventus) : corrette tutte le prime ammonizioni date; non c’era il fuorigioco segnalato ad Aleesami sul lancio di Gazzi; corretto annullare la rete di Mandzukic per fuorigioco;
CELI (Inter-Bologna) : Celi fuori allenamento; non c’è rigore per contatto su Icardi; la punizione da cui nasce la rete di Perisic è invertita, il fallo è di Perisic non di Verdi, era anche giallo per Perisic; non è fallo da rigore su Destro perché il fallo lo commette lui
ORSATO (Fiorentina-Milan) : corretto il giallo a Rodriguez per fallo su Bacca; manca un calcio di rigore alla Fiorentina per la trattenuta in area di Paletta su Kalinic; corretto il calcio di rigore assegnato alla Fiorentina per la trattenuta di Calabria a Borja Valero, corretto il giallo a Calabria, esecuzione regolare; Salcedo prende il pallone con le mani prima che esso esca dal terreno di gioco, ma non c’è comportamento antisportivo, giusto non estrarre il giallo, stessa cosa Bacca; giusto il giallo a Badelj per fallo su Suso; Tomovic interviene fallosamente su Luiz Adriano fuori area ma in una situazione di chiara occasione da rete, era calcio di punizione e rosso diretto per Tomovic, Orsato non fischia nulla
DI BELLO (Napoli-Chievo) : regolare la rete di Hamsik, tenuto in gioco dalla coppia dei centrali del Chievo su assist di Insigne; corretto non assegnare il calcio di rigore al Chievo quando Floro Flores cade in area perché Reina non lo tocca ed è lui che si appoggia al difensore
IRRATI (Genoa-Pescara) : sulla girata di Ocampos il pallone sbatte sulla coscia di Zampano ma poi non sbatte involontariamente sulla mano, bensì è la mano che volontariamente schiaffeggia il pallone per non farlo entrare in porta, Irrati non fischia nulla ma era calcio di rigore per il Genoa e rosso diretto per Zampano; manca un calcio di rigore al Pescara per un netto pestone di Izzo a Memushaj; corretto il primo giallo ad Edenilson ma nasce da un fallo su Pandev non fischiato; corretto il secondo giallo per Edenilson per fallo su Caprari; corretto il rosso diretto a Pandev per ingiurie all’arbitro, ma doveva essere fischiato fallo su Pandev da parte di Benali
TAGLIAVENTO (Torino-Roma) : corretto non assegnare rigore al Torino sul contatto Fazio-Belotti; netto il rigore assegnato al Torino per fallo di Peres su Belotti; giusto anche il rigore assegnato alla Roma per fallo di De Silvestri su Perotti; il terzo gol del Torino nasce da un fallo non fischiato di Castan su Dzeko, comunque molto difficile da vedere
DOVERI (Sassuolo-Udinese) : giusto annullare la rete di Hertaux per fallo di Perica su Peluso
FABBRI (Lazio-Empoli) : nulla da segnalare
ROCCHI (Crotone-Atalanta) : giusto il rosso diretto a Kessie per il fallaccio; annullato un goal a Nagy per presunto fallo di mano di Falcinelli, fallo di mano che però non c’è, era regolare
GAVILLUCCI (Cagliari-Sampdoria) : Alvarez trattiene Ceppitelli ma l’arbitro non fischia, successivamente Murru trattiene Alvarez in area, era rigore per la Sampdoria, Pinzani poteva aiutare e non l’ha fatto; manca anche un calcio di rigore al Cagliari per fallo di mano di Quagliarella in barriera sulla punizione si Borriello, era anche giallo per Quagliarella; regolare la rete della Sampdoria perché non c’è nessun fallo