Connect with us

Calciomercato Lazio

Pronta una Lazio made in Italy per la prossima stagione: Tonelli e Immobile nel mirino

Published

on

Quando si parla di calciomercato in casa Lazio si sa bisogna sempre prendere tutte le notizie che arrivano con le pinze, questa volta però più di una indiscrezione sembra confermare l’interessamento per due giocatori che potrebbero rivelarsi molto importanti per la prossima stagione. Stiamo parlando di due giovani italiani che molto bene stanno facendo nei propri club di appartenenza, i loro nomi sono: Lorenzo TonelliCiro Immobile.

Ebbene sì sembra che Lotito e Tare si stiano muovendo per portare a Roma sponda biancoceleste questi due giocatori, che da tempo sono già nel giro della Nazionale, così da poter “italianizzare” ancora di più la nostra Lazio. In rosa, infatti, ci sono già diversi giocatori di origine italiana, come Marchetti, Candreva, Parolo, Cataldi, Mauri e Matri e il loro numero potrebbe aumentare se arrivassero anche Tonelli e Immobile.

Per il primo si parla di una trattativa in fase avanzata, visto il forte interessamento della Lazio per il difensore, che andrebbe a rinforzare uno dei reparti più deboli della squadra. Il club capitolino starebbe lavorando, infatti, sotto traccia per lasciare indietro la concorrenza agguerrita di Roma, Fiorentina e Napoli e portare a Roma il 26enne Tonelli. La trattativa è stata confermata anche dal suo manager, Marco Sommella che, in esclusiva ai  microfoni di Cittaceleste, ha dichiarato: “E’ vero, i biancocelesti sono in netto vantaggio”. La Lazio ci aveva provato già a novembre a strappare Tonelli all’Empoli, ma il club toscano aveva rifiutato 1 milione per il prestito e 3,5 per il riscatto. Il difensore ha sì rinnovato con gli azzurri, ma Lotito e Tare ora sono disposti ad alzare l’offerta e ad arrivare fino a 10 milioni (2 più 8) per acquistare il calciatore fiorentino a giugno. Nell’operazione inoltre potrebbe essere inserito anche Santiago Gentiletti, che però è stato già rifiutato  a gennaio dalla dirigenza dell’Empoli. Tonelli invece, ora fuori da tre giornate per squalifica dopo il gesto delle manette, sarebbe il compagno perfetto da affiancare a Stefan de Vrij nella prossima stagione.

immobile

Per il secondo, invece, la trattativa è più complicata visto che il Torino ha la possibilità di riscattare Immobile dal Siviglia nella prossima stagione. La Lazio, però, ci vuole provare ugualmente e visto che Sommella e anche l’agente dell’attaccante napoletano la trattativa potrebbe essere più facile. Il 26enne attaccante di scuola Napoli sarebbe un’ottimo acquisto per l’eventuale dopo-Klose e Sommella ha parlato, sempre ai microfoni di Cittàceleste, anche di questa operazione: “Il Torino può riscattare Immobile dal Siviglia per 11 milioni, ma sicuramente il club biancoceleste è importantissimo e un eventuale trasferimento a Roma non potrebbe che fargli piacere”. Voci confermate anche dall’edizione odierna de La Repubblica. Dopo il contatto di qualche anno fa, che però non era andato a buon fine, ora la Lazio sembra poter dare l’attacco decisivo per Immobile, che sicuramente potrebbe far comodo alla causa biancoceleste.

Leggi anche:   Verso Juventus-Lazio: Immobile vuole la titolarità, Sarri ci pensa

Chiudiamo, infine, con l’ultima indiscrezione che parla di un interessamento anche per Antonio Nocerino, sempre assistito da Sommella, che a fine stagione è in scadenza con gli Orlando City (club di MSL) e vorrebbe tornare in Italia.

Queste voci saranno confermate e la Lazio passerà veramente hai fatti nel prossimo calciomercato? Che Lotito sia finalmente disposto a rafforzare la squadra capitolina? Staremo a vedere, ma certamente tutti i tifosi laziali sperano che la musica cambi.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement