fbpx

Prandelli in attesa, Adriano sempre più vicino alla Lazio.

Sarà un inizio di settimana carico di attese in casa Lazio, attese deludenti per i numerosi tifosi che riponevano fiducia nei nuovi acquisti biancocelesti. È ormai quasi ufficiale, le trattative sono quasi concluse: nelle prossime ore arriverà a Roma il terzino brasiliano Adriano, la prima acquisizione biancoceleste del 2016. Il difensore e centrocampista del Barcellona potrebbe stupire in campo data la sua duttilità e la grande esperienza posseduta, l’unica incognita rimane la precarietà delle sue condizioni fisiche. In attesa di aggiornamenti ufficiali, rimane molto probabile l’arrivo a Roma del giocatore brasiliano nelle prossime 48 ore, al fine di formalizzare eventualmente l’accordo con la Lazio e procedere con le consuete visite mediche.

Mentre la rosa biancoceleste sembra allargarsi, seppur in modo poco eclatante, c’è ancora molta incertezza su chi diventerà allenatore della Lazio. Prandelli rimane il favorito ma il presidente Lotito non ha ancora ufficializzato l’accordo. Intanto, Maran e Gasperini che sembravano essere nel mirino biancoceleste, sono stati ingaggiati rispettivamente da Chievo e Atalanta e le speranze di sottrarre Ventura alla Nazionale si sono spente definitivamente. Nel frattempo Pioli è ancora sotto contratto con la Lazio e le voci che lo vedevano vicino all’Anderlecht sembrano essersi affievolite.  I biancocelesti, tuttavia, sperano che la dirigenza capitolina chiuda le trattative al più presto. La speranza è quella che Lotito, appunto, chiuda gli affari entro le prossime ore così da non tenere più “sotto scacco” Prandelli che potrebbe stancarsi e cedere a migliori offerte. I tifosi vorrebbero tirare le somme e capire cosa aspettarsi dalla prossima stagione.