Connect with us

News

Onazi toglie i riflettori :” Non esaltate la mia azione “

Published

on

ONAZI
L’opinione pubblica l’applaude, in Campidoglio lo hanno invitato ufficialmente. Eddy Onazi ha una bella medaglia ideale appuntata sul petto, l’aver sventato una rapina lo ha consegnato a una delle più liete pagine di cronaca delle ultime settimane. Ma il nigeriano dal cuore d’oro è anche dotato di un’infinita modestia. E di una rara maturità civica. E’ per questo che ha preso Twitter e penna per scrivere questo messaggio: “Qualche giorno fa, i media di tutto il mondo hanno riportato la notizia ‘Onazi ferma un ladro’. Prego tutti voi di non dare troppo risalto alla mia azione, dal momento che sono solamente un ragazzo normale come tutti voi. Ho fatto solo quello che ho ritenuto doverso nella concitazione del momento, senza pensare ai titoli dei giornali. Ritengo questo uno stimolo per tutti noi a essere cittadini migliori e a prenderci le nostre responsabilità. Vi prego infine di farvi vedere e rendere questa società un posto migliore. Grazie e che Dio vi benedica. Onazi campione di umiltà e di senso civico. E ancora deve compiere 21 anni.

lalaziosiamonoi

Leggi anche:   Verso Juventus-Lazio: Immobile vuole la titolarità, Sarri ci pensa
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement