Connect with us

News

Napoli Lazio | Maurizio Sarri: ” Partita di Sacrificio, la classifica non conta…”

Published

on

Sarri, Rovella, infortunio, Bayern Monaco, dilemma, sostituto, centrocampo, Cataldi, Vecino

Maurizio Sarri si gode i 3 punti rimediati in Napoli Lazio ma resta con i piedi per terra. Il tecnico biancoceleste commenta così la partita ai microfoni di Dazn:

Io nelle ultime 3 partite ho cambiato 21 giocatori, poi basta vedere la panchina che ho io e quella del Napoli. La vittoria significa 3 punti, molto importanti contro una squadra che sta facendo un campionato a parte. Per sono punti importantissimi, abbiamo fatto una partita di alto livello. Dal punto di vista tecnico secondo me possiamo fare anche meglio.

Continuità

 “Il problema non è mai stata la singola partita, il problema è trovare continuità. Ci succede molto raramente di arrivare scarichi a qualche partita rispetto allo scorso anno quindi speriamo di aver preso la strada giusta

Gli esterni

 “L’ha fatto benissimo anche Pedro e lo stesso Cancellieri. Per gli esterni era una partita di sacrificio a causa del palleggio del Napoli. Si sono sacrificati e per un allenatore questo è un motivo di soddisfazione“.

Classifica

 “La classifica attuale mi fa pensare che è ora di andare a letto perchè martedì giochiamo in coppa e teniamo anche quella. Oggi la classifica non conta“.

Lo scudetto al Napoli

Dopo questa stagione, se arriva allo scudetto, Spalletti diventerà il re. Vincere è bello ovunque ma farlo qui è speciale. Sono contento per Luciano che si toglierà questa soddisfazione”.

Nel post gara di Napoli-Lazio, il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky:

“Alla squadra ho consigliato di dimenticare la gara di stasera perché torniamo in campo tra tre giorni. Abbiamo fatto una gara di applicazione, di quelle che soddisfano tifosi e allenatore. Dal punto di vista tecnico però possiamo fare qualcosa di meglio.

Ho voluto inculcare ai ragazzi di poter fare punti a Napoli e credo che lo abbiano fatto. Venire qui e giocare senza paura vuol dire avere personalità, se uno pensa solamente a chiudersi non ha scampo.

Abbiamo concesso poco a una squadra che veniva da una lunga serie di gol consecutivi in casa. Vecino? Lascia la sensazione che ha molte energie, per questo ho deciso di schierarlo.

La Lazio non sta sbagliando molto in questo campionato, non si possono vincere tutte le partite. Sicuramente in questi big match è più facile giocare a calcio”.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.