Connect with us

News

Una grande Lazio espugna il Maradona: le pagelle di Napoli Lazio.

Published

on

biglietti venduti napoli lazio

La Lazio con una grande prestazione espugna il Maradona di Napoli per 1 a 0 con un grande destro di Vecino da fuori area che insacca.

Una partita solida, di qualità e determinazione quella dei ragazzi di mister Sarri, che hanno meritato la vittoria subendo un solo vero pericolo dalla squadra che sarà campione d’Italia.

La Lazio comincia alla grande sfiorando il gol con Vecino che ti testa aveva superato Meret, ma solo un grande intervento di Di Lorenzo non permetteva il gol al 5 laziale.

Il resto della partita è stato un dominio sterile del Napoli, che non si è reso veramente pericoloso fino al palo di Osimhen venuto nella seconda parte del secondo tempo.

La squadra di Sarri nelle tre occasioni che ha avuto, ha sfiorato il gol con Vecino con salvataggio di Di Lorenzo , il gol dello stesso Vecino e la traversa di Milinkovic su punizione.

Un’impresa quella di stasera della Lazio, che è stata l’unica squadra a vincere al Maradona in questa stagione, contro una squadra che vincerà meritatamente il campionato di serie a.

Parlando della classifica sono 3 punti incredibili per la corsa alla champions league con la Lazio che sale al secondo posto.

Vediamo insieme i voti dei giocatori laziali:

PROVEDEL 7: attento sui pochi tiri pericolosi del Napoli, ma si supera nel secondo tempo con un miracoloso salvataggio sulla linea del Napoli.

MARUSIC 7: annulla Kvaratskhelia per tutti i 90 minuti. Prestazione di grande livello.

PATRIC 6,5: in difesa non sbaglia mai, peccato sia sempre impreciso nei passaggi, togliendo tante ottime ripartenze alla Lazio.

ROMAGNOLI 7: ritorna in campo e si riprende la difesa laziale con una grande prestazione difensiva. Leadership e qualità.

HYSAJ 6: nel primo tempo regala qualche pallone di troppo al Napoli sbagliando gli appoggi. Nel secondo tempo meglio.

VECINO 7,5: è stato spesso uno dei peggiori nelle ultime partite sbagliando tanti gol. Oggi nella partita più importante si prende la scena con una grande prestazione condita dal grande destro che regala i 3 punti alla squadra di Sarri.

LUIS ALBERTO 6,5: ha corso tanto e ha smistato alla grande i pochi palloni che ha giocato.

MILINKOVIC 6: è in netto calo purtroppo: non riesce più a prendere un pallone di testa e sbaglia tanti passaggi, scadendo sempre nel suo brutto vizio di preferire il superfluo al concreto. Prende una traversa su punizione ma il vero Milinkovic è molto lontano.

ZACCAGNI 6: prestazione di sacrificio quella dell’esterno che ha dovuto più difendere che attaccare.

ANDERSON 5: resta sempre fermo invece di scattare per proporsi, si addormenta spesso e viene sempre anticipato. Viene sostituito ad inizio secondo tempo.

IMMOBILE 6,5: anche per lui tanta corsa e pochi palloni da giocare. Ma fa salire la squadra alla grande, soprattutto nel secondo tempo.

PEDRO 6: meglio sicuramente di Anderson, anche se pure lui si deve sacrificare per difendere.

CANCELLIERI SV

CATALDI SV

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.