Connect with us

News

Milan-Lazio | Sarri: “Sconfitti per un’ingenuità e concetrazione “

Published

on

sarri lazio empoli

Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Sky al termine di Lazio-Milan

“Abbiamo compiuto un errore nel finale che, nel momento della partita in cui è successo, è quasi inspiegabile. Sono contento di ciò che ho visto dai ragazzi dopo aver vissuto una settimana difficile. Abbiamo disputato un buon primo tempo, non potevo aspettarmi che stessimo al massimo per novanta minuti dopo una settimana di questo tipo. Abbiamo sofferto dopo il pareggio, dispiace aver perso quando ormai non stavamo più soffrendo da almeno un quarto d’ora.

Siamo usciti sconfitti per un’ingenuità che però non deve farci dimenticare come abbiamo lottato per gli altri novantadue minuti. Non ci è mancata la concentrazione, forse la lucidità è un po’ venuta meno. Purtroppo è successo a un calciatore che, nonostante ieri non fosse al massimo, stasera ha provato ad aiutarci dando il massimo.

Dobbiamo procedere dritti come oggi, portando in campo lo spirito di questa sera. In questo modo conquisteremo punti. Non ho quasi nulla da rimproverare ai ragazzi.

Quando le partite terminano così negli spogliatoi è meglio rimanere in silenzio. Serve sbollire, parleremo domani mattina.

Contro Torino e Milan sono state due partite complicate per motivi differenti. Dispiace perché avevamo portato il punto a casa e ci abbiamo messo del nostro”.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: ecco il comunicato ufficiale che Sarri Aspettava!
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement