Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Milan ennesimo stop. Lazio approfittane ora! (video Sintesi)

Milan-Udinese 1-1, i rossoneri inciampano ancora e regalano il gap alle inseguitrici

Finisce 1-1 al San Siro nel match Milan-Udinese. I rossoneri passano in vantaggio al 44′ minuto di gioco grazie al solito Piatek. Lasagna al 64′ minuto di gioco trova il pareggio dopo una galoppata di oltre 60 metri in contropiede. Da sottolineare l’infortunio di Donnarumma che potrebbe addirittura saltare la semifinale di ritorno contro i biancocelesti.

Sintesi

Con il pareggio in casa ed un’Udinese che più volte è andata vicino al raddoppio, il Milan si ferma al quarto posto a 52 punti contro i 53 della terza in classifica (l’Inter che giocherà domani a Genova contro il Genoa).

La Lazio che anche lei gioca domani contro lo Spal si trova in quinta posizione a 48 punti di distacco dalla squadra di Gattuso ed in caso di vittoria si porterebbe a 51 punti con una gara in meno (Udinese da recuperare).

Seguono Atalanta ( pari punti con la Lazio) e Roma con 47 punti. Sampdoria e Torino chiudono il gruppo provvisorio per la corsa all’Europa League con 45 punti.

Per quanto riguarda le inseguitrici la Roma ospiterà la Fiorentina di Pioli in casa con i giallorossi che troveranno una squadra in forma che potrebbe approfittare della fragilità creatasi a Trigoria dopo sconfitte e malumori generali che hanno compromesso il vero obiettivo stagionale (lotta al secondo posto in classifica). Il destino dell’Atalanta si scoprirà solamente giovedi nel posticipo contro il Bologna di Sinisa. Il vero scontro diretto sarà Torino-Sampdoria che si trovano appaiate con 45 punti in classifica come scritto in precedenza.

Una lotta dunque al quarto posto che con lo stop delle milanesi aprono la finestra del terzo posto in classifica riducendo dunque il gap dal gradino di bronzo in giù. Lontane ormai Juventus e Napoli dove i bianconeri mettono la firma sullo scudetto ( matematica non contemplata al momento) con 81 punti grazie alla vittoria contro il Cagliari. Secondo posto partenopeo a con 63 punti in classifica in vista del match di domani contro l’Empoli, gara anticipo delle 19.00 in terra toscana.