Connect with us

Intervista

Mario Gila: ” Fischi meritati, ecco perchè stiamo giocando male…”

Published

on

Analisi del Momento Disastroso della Lazio: Mario Gila Commenta il Perdono dei Tifosi e l'Obiettivo di Risalire in Classifica

Mario Gila, uno dei migliori in campo per la Lazio, ha condiviso le sue riflessioni ai microfoni di Sky Sport sull’attuale situazione del club biancoceleste. Gila ha iniziato commentando i fischi finali dell’Olimpico, riconoscendo che sono meritati alla luce delle aspettative elevate dopo la stagione precedente. Dopo la stagione dell’anno scorso c’erano aspettative molto alte, oggi i tifosi vedono la squadra 10° in classifica, quindi sì, sono meritati”, ha affermato il difensore.

Gila ha sottolineato la mancanza di equilibrio della squadra nei momenti negativi, identificandola come una delle cause principali del periodo difficile. “Poi ci sono stati momenti negativi e la squadra lì non ha saputo avere un equilibrio giusto. Credo sia questo il motivo per cui non stiamo andando bene”, ha aggiunto.

Sul fronte degli obiettivi futuri, Gila ha sottolineato l’importanza di mantenere alta la mentalità ambiziosa nonostante la posizione attuale in classifica. “Noi siamo la Lazio, non possiamo smettere di pensare alla Champions o alla Europa League. È vero che non stanno arrivando i risultati, per cui dobbiamo pensare ad aggiungere punti su punti guardando a partita dopo partita”, ha dichiarato.

Riguardo alle sfide mentali nel calcio, Gila ha evidenziato l’importanza della furbizia e dell’intelligenza nel trovare il successo. “Le partite si devono vincere con furbizia intelligenza e voglia di fare gol. Sono convinto che con il lavoro e la perseveranza riusciremo ad andare avanti”, ha concluso.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.