Mancini ritorna a parlare della sua Lazio:”Cragnotti e la gente laziale sono stati le armi vincenti”

Roberto Mancini è tornato a parlare di Lazio rilasciando un’intervista a Radiolympia

CRAGNOTTI ED IL PASSATO:

La Lazio ha vinto per merito di un presidente che ha investito tanto e preso grandi giocatori. Alla fine nel calcio vince chi prende i giocatori migliori. Cragnotti è stato sicuramente l’artefice di quei successi, noi siamo stati fortunati perché in quegli anni la Lazio era tra le migliori squadre. Uno Scudetto fu anche poco”.

SUI TIFOSI LAZIALI:

Io sono stato benissimo a Roma. Non sono romano, ma quasi! Ci vengo anche spesso. Alla Lazio sono stato bene e così come con la gente laziale. Un loro pregio? Amano follemente la propria squadra e sono disposti a tutto.Questo un giocatore lo sente e cerca di dare il massimo. Il tifoso laziale ama visceralmente la propria squadra”.

SU SIMONE INZAGHI

Non ho seguito tanto il calciomercato, sinceramente. Auguro a Simone Inzaghi le cose più belle, che possa avere una grande carriera e possa fare un gran campionato. Gli voglio bene. Di lui ne parlano bene tutti, anche chi ha seguito il calcio giovanile. Ha sicuramente delle qualità”.

GULLIT E LE DICHIARAZIONI CONTRO MANCINI:

Gullit è stato un grande calciatore, ma non c’è bisogno che risponda alle sue dichiarazioni (Gullit ha detto “De Boer paga gli errori di Mancini”, ndr). Nel calcio, quando si è stato grandi calciatori e non si è riuscito più a far niente piace iniziar a parlare male degli altri. Gullit non è l’unico, ce ne sono tanti. Lo sappiamo che l’invidia è una brutta bestia”.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Redazione

La Redazione è composta da giovani volontari che vogliono informare gli utenti con informazioni sane e veritiere. Il progetto di Since1900 nasce nel lontano 2008 con lo scopo di aprire un sito affidabile senza scopo di Lucro. Le notizie che troverete sul nostro sito hanno fonti attendibili.

honil888 has 4071 posts and counting.See all posts by honil888

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!