protocollo serie a covid

Lega, si ha un verdetto: Tutti i presidenti vogliono concludere l’attuale stagione al contrario delle parole di Spadafora

Nei giorni scorsi il ministro Spadafora aveva aumentato i dubbi sulla chiusura del campionato di calcio imbastendo la discussione su come molti presidenti non volevano finire la stagione attuale.

Nella giornata odierna, i presidenti si sono incontrati con la Lega raggiungendo il voto unanime di portare a termine l’attuale stagione sportiva. Una decisione che potrà salvare qualche club da ulteriori danni economici visto il blocco totale degli incassi in questi 2 mesi.

Leggi anche:   PROBABILI FORMAZIONI 10^ GIORNATA

Il protocollo logistico è stato presentato ma quello sanitario ancora no, si è fatta anche una bozza di calendario in vista della riapertura dei centri sportivi per gli allenamenti. Intanto l’Emilia Romagna sta riaprendo le sedi delle squadre del territorio per poter cominciare ad allentare la morsa del lockdown concedendo gli allenamenti individuali anche delle società di Serie A.

Uno spiraglio di luce si vede dunque in lontananza e l’appello è quello di ricominciare sia per i conti societari ma anche quello per portare ai tifosi una fonte di divertimento e distrazione almeno fino a casa.

Leggi anche:   Spezia-Lazio, il match, designazioni e statistiche

Una domanda sorge spontanea: ma non era colpa di Lotito? Il cattivone?

Bando alle polemiche il Calcio vuole ricominciare e noi tifosi siamo pronti a tifare da casa!

Seguici su Facebook!