Connect with us

News

Ledesma non si sente appagato :” Non pensiamo al 26 Maggio “

Published

on

 

LEDESMA

E’ pronto a riprendere possesso della cabina di regia, con lei ritroverà anche la fascia di capitano. Cristian Ledesma ha smaltito l’influenza, domani contro l’Apollon Limassol l’occasione per tornare da protagonista. Il centrocampista argentino interverrà in conferenza stampa dal GSP Stadium, teatro dell’imminente match di Europa League.

 

Da capitano come pensi di aiutare la squadra? Dobbiamo lavorare, non ci sono segreti. Non dobbiamo entrare in confusione, come si sta cercando di fare. I punti mancano perché non siamo stati abbastanza bravi. Dobbiamo trovare continuità, i punti arriveranno. Ci sono cose che ci mancano, le dobbiamo trovare il più presto possibile.

 

Cosa ti senti di dire ai tifosi? Sembra che ci dobbiamo autoconvincere che la Coppa Italia ci abbia fatto male, che abbiamo la pancia piena. Questa è una cosa brutta, non è una bella cosa da dire. La verità è che queste critiche nascono dai risultati negativi. Dobbiamo continuare a lavorare per aiutare questa società a crescere. Prendiamoci le nostre responsabilità e togliamoci da torno una volta per tutte il discorso della Coppa Italia.

 

Come vivi a livello personale questo momento in cui stai giocando poco? Sono sereno. Non è la prima volta che vado in panchina. A nessuno piace starci, ma sono sereno. La cosa più importante è la maglia, dobbiamo lasciare da parte i discorsi individuali. Ancora di più quest’anno, in cui le cose non stanno girando. Non mi faranno cambiare idea neanche dieci panchine.

LALAZIOSIAMONOI

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.