Connect with us

Storia S.S. Lazio

Ledesma chiamò il padre di uno dei tifosi arrestati

Published

on

LEDESMA
LEDESMA CHIAMO’ AL PADRE DEGLI ARRESTATI! Ma tutto questo ha un prezzo, ovvio. E allora è sempre meglio se sulla strada trovi qualcuno che ti dice «per qualsiasi cosa contate pure su di noi». Non uno qualsiasi: è il senso della telefonata che un giocatore della Lazio ha fatto ai familiari di uno degli arrestati. C’è stata nei giorni scorsi, ma era solo l’ultimo passo di un preciso impegno assunto dalla squadra. Il primo è stata la colletta che ha coinvolto i giocatori: l’idea è partita da Ledesma, che si è fatto promotore dell’iniziativa presso i compagni, riscuotendo parecchio successo. La cifra raccolta si aggirerebbe intorno ai 20 mila euro, un po’ più di simbolica. Un’iniziativa non ufficiale, non pubblicizzata e non timbrata dal nome Lazio. Ma, forse proprio per questo, ancora più apprezzata dalle famiglie dei detenuti.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement